in

Tornano le auto leggendarie: Opel Manta, Renault 4 e 5, Lancer EVO, Lancia Delta, Countach, Integra…

Alla lunga lista di veicoli di nuova concezione che raggiungono il mercato, dobbiamo aggiungerne un altro interessante con diverse auto mitiche che ritornano. Cosa sono?

L’elettrificazione nel mondo automobilistico sta dando ai marchi grandi e nuove possibilità. Oltre a ricorrere a veicoli più convenzionali per raggiungere il grande pubblico, le nuove opzioni offerte dall’auto elettrica consentono loro di guardare oltre e salvare dal passato alcuni modelli mitici per dare loro una nuova vita oggi.

Possibilità non solo a livello meccanico,con le prestazioni di una meccanica elettrica -soprattutto la coppia istantanea-; anche a livello progettuale,poiché il minor fabbisogno di raffreddamento dei suoi componenti (rispetto a quelli di un motore termico) consente ai progettisti di optare per linee più audaci e sportive…

Ed è così che marchi come Opel, Renault, Lancia, Mitsubishi e molti altri,che stanno lanciando – o considerando – con la reinvenzione di alcuni dei loro miti. Eccone alcune.

OPEL MANTA GSE ELEKTROMOD: ORIGINALE ELETTRICO

Opel Manta era una coupé iconica che il marchio tedesco ha presentato più di 50 anni fa.

Ora, è tornato in una forma molto diversa, fondendo quello stile “retrò” con la tecnologia attuale, la meccanica elettrica,senza emissioni, ma piena di emozioni. Ha una batteria di 31 kWh e un’autonomia di circa 200 chilometri. Ma soprattutto, ciò che colpisce di più è il suo aspetto esteriore… e interni, con un design neoclassico davvero attraente.

– Tutti i dettagli della Opel Manta GSe ElektroMOD, qui .

RENAULT 4 E 5: DOPPIA SCOMMESSA SULL’ELETTRICO

Renault è uno dei marchi che è stato più coinvolto negli ultimi anni con l’auto elettrica, e intende continuare a farlo, scommettendo anche sulla componente emotiva di portare al presente veicoli mitici come la R4 o la R5. La“Renaulution”per questo decennio copre tutti i segmenti: nel caso di queste due scommesse di cui sopra, saranno basate sulla piattaforma CMF-BEV dell’Alleanza Nissan-Renault. Come la Manta, il suo design avrà tocchi retrò,ma in questo caso con un chiaro impegno a distinguersi come elettrico urbano.

– Tutti i dettagli della Renault R4 e R5 elettrica .

HONDA INTEGRA: UNA VECCHIA CONOSCENZA

Lo abbiamo conosciuto di recente per le informazioni e le foto che ci sono arrivate dalla Cina e dagli Stati Uniti. Almeno, ancora, in forma di prototipo,il nuovo Prototipo Integra,nella sua nuova e ultima generazione, ha già un prezzo di partenza definito, “circa 30.000 dollari”. Questa berlina sportiva, con il marchio Acura,poteva raggiungere i 200 CV di potenza. Ora la grande domanda è se raggiungerà l’Europa.

– Tutti i dettagli della Honda Integra, qui .

LANCIA DELTA: ANCHE IN ELETTRICO

Un’altra mitica auto sportiva che rivedremo molto presto sulle strade. Lancia è tornata, la Delta è tornata! L’alleanza che ha dato vita al Gruppo Stellantis è stata fondamentale per rendere questa notizia una realtà. La futura Lancia Delta sarà elettrica:“Tutti vogliono Delta e non può mancare nei nostri piani. Tornerà e sarà una vera Delta: un’auto emozionante, un manifesto di progresso e tecnologia”,ha detto luca Napolitano,CEO di Lancia, in un’intervista per un media italiano.

– Tutti i dettagli della Lancia Delta elettrica, qui .

MITSUBISHI LANCER EVOLUTION: NON ANCORA CONFERMATO

Al momento non ci sono notizie ufficiali del ritorno della mitica sportiva giapponese da Mitsubishi,che ha regalato tante gioie agli appassionati della vettura e dei rally. Perché non sognare? Recenti illustrazioni ci mostrano come sarebbe una reinterpretazione attuale dell’auto giapponese. Sarebbe anche in una chiave elettrica?

– Tutti i dettagli del possibile arrivo della Mitsubishi Lancer Evo, qui .

LAMBORGHINI COUNTACH: CHE GRANDE SORPRESA!

Era agosto quando l’azienda italiana ci ha sorpreso tutti: la Lamborghini Countach è tornata.La classica Countach era una cosa da sogni. Ora, 50 anni dopo, la nuova Lamborghini Countach sta arrivando. Restate sintonizzati!”con questo messaggio proveniente dall’Italia hanno messo i nostri denti lunghi agli appassionati di auto. La nuova Lamborghini Countach potrebbe ricevere la designazione LP 800-4, che suggerirebbe che avrà la trazione integrale e una potenza stimata tra 790 e 800 CV.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

5 momenti di Fernando Alonso nel per credere in “El Plan”

Kia Sportage 2022: le chiavi del rinnovato SUV best-seller, il nuovo riferimento?