Toyota e Subaru insieme per una nuova Celica

Il nome Celica potrebbe tornare d’attualità in casa Toyota. Pare infatti che il marchio giapponese stia pensando di realizzare una nuova serie della coupè prodotta in sette generazioni dal 1970 al 2005. Le indiscrezioni rivelano l’esistenza di un progetto da realizzare entro il 2012, in partnership con Subaru, che dovrebbe in particolare impegnarsi nella fornitura di motori boxer.

Per la vettura – per cui in realtà si registra un tira e molla di annuncie smentite già da mesi – si presumono dimensioni compatte, un’impostazione meccanica tradizionale (motore davanti, trazione sulle ruote posteriori), e prezzi piuttosto competitivi. Senza tuttavia perdere d’occhio il carattere da vera bruciasemafori.

Conferme in questa direzione trovano conferma nelle recenti dichiarazioni di Katsuaki Watanabe, Chief Executive Officer di Toyota: «Nel nostro listino si comincia a sentire la mancanza di un’auto sportiva». Dunque è lecito attendersi un «lieto» cavallo di ritorno.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Fiat maggiori possibilità su Opel

Lancia versione da diporto – Auto Pop