Toyota Urban Cruiser, aspetto aggressivo e pochi consumi

L’arrivo sul mercato italiano della Urban Cruiser è di questi giorni ma è già atteso da molti soprattutto perchè rispecchia le caratteristiche tipiche di un senza avere dimensioni eccessive. E’ lungo, infatti, solo 3.93 metri e rispetto alla Rav, il fuoristrada dell’azienda giapponese, che ha dei tratti più eleganzi, in questo caso lo stile è più aggressivo e si ispira ad altri modelli come la Avensis.

Vuole porsi come concorrente tra le ed è possiible scegliere tra la trazione integrale in abbinamento al motore diesel e le due ruote motrici con quello a benzina, quest’ultima versione disponibile però solo a partire da settembre.
All’interno la plancia è curata e ottimizza gli spazi e troviamo anche la presenza di diversi portaoggetti.

Si può scegliere tra il cambio manuale o automatico a seconda dell’allestimento selezionato. Sono disponibili tre versioni base, Sol e Luxury e i prezzi sono a partire da 17.000 euro, anche se ovviamente tutto dipende dal modello scelto e dalla dotazione di serie inserita.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Aerodinamica e sportiva la nuova Classe E Coupè

Arriva il suv di Dacia a basso costo