in

Tutti i vantaggi offerti dal trasporto auto con bisarca

Una pratica sempre più diffusa e che, in ogni caso, trova nell’ammontare di autotreni adibiti al trasporto di automobili presenti sulle nostre strade, una testimonianza di quanto, di fatto, il servizio possa essere conveniente e affidabile. Trasportare un’auto con bisarca può rappresentare un’opzione singolare per chi è abituato a guidare anche per lunghe tratte, ma in realtà, può risultare molto più efficace della conduzione del mezzo per chilometri.

Sono diversi, infatti, i vantaggi offerti dalle ditte specializzate che, a prezzi accessibili, permettono di muovere il mezzo dal punto A al punto B senza accusare lo stress del viaggio e le spiacevolezze che degli eventuali guasti durante la percorrenza potrebbero arrecare.

In questa guida, scopriremo perché, talvolta, scegliere un’opzione del genere possa rappresentare la soluzione migliore.

Bisarca: cos’è e cosa trasporta

La bisarca non è altro che un automezzo dalle dimensioni considerevoli, la cui peculiarità è rappresentata dalla struttura capace di contenere dei veicoli al suo interno, di solito un massimo di dieci, posti sul retro della motrice.

Le vetture vengono collocate sulla bisarca seguendo uno schema organizzativo particolarmente preciso, in grado di fornire la sicurezza ai clienti che il trasporto avverrà nel modo più congeniale.

Solitamente, le bisarche presentano due piani di carico e si distinguono in coperte e scoperte. La prima è dotata, come il nome stesso vuole, di una copertura che garantisce la protezione dei veicoli, anche nel caso in cui il trasporto dovesse avvenire durante giornate contraddistinte da condizioni metereologiche particolarmente avverse.

La bisarca è in grado di trasportare ogni tipo di vettura, anche incidentata, sebbene in queste circostanze occorrerà eseguire procedure più minuziose, specie durante le fasi di carico e scarico, soprattutto in caso di veicoli non marcianti. In ogni caso, le ditte specializzate offrono soluzioni per tutti, a prezzi e disponibilità diversi, in modo da soddisfare ogni esigenza del cliente. Sul sito Trasportami.com, ad esempio, sarà possibile scegliere tra piani di trasporto e consegna differenti, quale sia il più adeguato alla propria richiesta.

I vantaggi del trasporto auto con bisarca

Sono diversi i motivi che spingono le persone a rivolgersi alle ditte di trasporti con bisarca. Su tutti, comunque, spicca la possibilità di affrontare il viaggio in totale sicurezza e comodità, evitando la responsabilità della tratta e il fastidio rappresentato da eventuali imprevisti lungo il percorso, traffico incluso. Questi servizi liberano da ogni preoccupazione grazie alla professionalità dei trasportatori. Inoltre, grazie al trasporto con bisarca sarà anche possibile immettere veicoli stranieri nel territorio italiano dopo essere stati acquistati o viceversa.

Tra i vantaggi principali del trasporto con bisarca c’è anche il contenimento dei prezzi in rapporto al costo esoso che, magari, potrebbe essere costituito dal rifornimento di carburante per la propria vettura, visto il suo attuale andamento sul mercato. Non solo, questi servizi liberano da ogni sorta di imprevedibile ritardo che caratterizza i viaggi in macchina, rivelandosi provvidenziale soprattutto quando ci si sposta per lavoro o, in generale, per dinamiche che richiedono puntualità.

Con le ditte di trasporti con bisarca, poi, sarà possibile programmare la consegna, in modo tale da agevolare il più possibile il cliente. Grazie alla flessibilità offerta dal servizio, infatti, le persone possono decidere sia in merito all’orario di carico che a quello di scarico, oltre che alla location in cui il veicolo sarà lasciato.

Insomma, ci sono condizioni specifiche nelle quali, questa, risulta una soluzione sorprendentemente efficace per risolvere tutti quei cavilli che caratterizzano i lunghi viaggi, specie quando, questi, sono la diretta conseguenza di un trasloco. Quando si inizia una nuova vita, infatti, non sempre si vuole accusare lo stress ulteriore di trascorrere ore, se non giorni, alla guida, con tutti gli oneri che ne derivano.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Mercedes GLB 2023: tutti i segreti del nuovo SUV

La sostituzione della Skoda Fabia sarà un’auto elettrica senza precedenti: primi dati della nuova utility