Volvo sul mercato con V70 auto ibrida, nel 2012

Lacoste automobile

Il marchio Volvo annuncia che entro il 2012 sarà operativa l’auto elettrica, grazie ad un accordo con Vattenfall società avedese di energia elettrica. L’auto ibrida sarà possibile ricaricarla grazie ad una banalissima presa di corrente di casa grazie ad un sistema di ricarica tipo plug-in.

Il prezzo della vettura di lancio sul mercato sarà ancora elevato rispetto agli standard, ma la tacnologia delle batterie si sà al suo costo visto l’elevata innovazione che ha comportato gli studi di progettazione. Ma c’è una speranza, quella di risparmiare tutto sull’energia, grazie anche ad accordi con Vattenfall, che metterà a disposizine nella rete energia elettrica ricavata da fonti rinnovabili come l’eolico ed il solare, permettendo così un notevole abbassamento del prezzo finale, oltre che un elevato rispetto dell’ambiente.

La V70 Volvo permetterà grazie ad un sistema di recupero energia anche di afruttare tutto il lavoro fatto dal sistema frenante durante gli spostamenti. Tempi previsti di ricarica delle batterie agli ioni 5 ore circa. Per tutti i curiosi e gli interessati, Volvo mette a disposizione in tutti i concessionari 3 vetture per tutto il periodo estivo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Le controllate Europee di General Motors

Museo Storico Alfa Romeo resta ad Arese