in

Vecchia Hyundai i20: confronto con la nuova

Vecchia Hyundai i20

Vecchia Hyundai i20, un confronto approfondito con la nuova Hyundai i20. Cosa è cambiato e come è stata influenzata la nuova generazione i20 rispetto al vecchio modello. Dai un’occhiata al nostro confronto tra Hyundai i20, vecchia e nuova.

Vecchia Hyundai i20: confronto approfondito con la nuova

La Hyundai Elite i20 è da molto tempo una delle berline più vendute, con i suoi USP di buona qualità costruttiva, cabina ben costruita e motori affidabili. Tuttavia, la nuova i20 sta affrontando il caldo crescente nel segmento, a causa degli arrivi della nuova Tata Altroz, del lifting Volkswagen Polo o del cattivo sangue che scorre con Maruti Baleno.

Pertanto è stato necessario per Hyundai fornire all’i20 un aggiornamento completo.

Dimensioni

La nuova i20 misura 10 mm più lunga, 41 mm più larga rispetto al modello di generazione precedente. Con un passo di 2580 mm, l’auto berlina di nuova generazione presenta un passo più lungo di 10 mm rispetto alla i20.

L’altezza dell’auto di nuova generazione è rimasta la stessa.

Per ricordarti, l’attuale generazione di Hyundai i20 ha una lunghezza di 3.985 mm, 1.734 mm di larghezza e 1.505 mm di altezza con un passo di 2.570 mm. Mentre entrambe le versioni stanno ancora abbassandosi sotto il segno dei quattro metri, la leggera crescita in termini di dimensioni della Hyundai i20 farà ben sperare per l’aumento della quantità di spazio per le gambe e del bagagliaio rispetto al modello esistente.

Carrozzeria

La i20 nuova sfoggia un design decisamente più sportivo rispetto a quella versione Elite i20. Seguendo il nuovissimo linguaggio di design “Sensuous Sportiness” dell’azienda che ha fatto il suo debutto sul Le Fil Rouge Concept all’Auto Expo 2020, la i20 di nuova generazione sembra più aggressiva rispetto al suo predecessore e noi tutti amiamo questa aggressività.

La nuova vettura presenta un nuovo cruscotto anteriore con una griglia a cascata monopezzo più grande che viene oscurata e trattamenti a maglia a rombi. La configurazione dei fari sembra più nitida e sexy del modello precedente e presenta trattamenti per proiettori a LED insieme a una serie di luci diurne a LED. I fendinebbia a forma triangolare la fanno sembrare ancora più sportiva rispetto all’alloggiamento dei fendinebbia angolari del modello attuale. Il taglio e le pieghe sul cofano sono più evidenti come puoi vedere, e anche la sezione inferiore del paraurti è più grande di quella della vecchia.

Finiture e modifiche

Le finiture cromate vengono aggiunte al profilo laterale della nuova Hyundai i20 che sembra un pò meglio dei convenzionali finestrini oscurati della vecchia berlina. Ancora una volta, le linee e le pieghe dei caratteri sembrano molto più profonde su entrambi i lati dell’auto, conferendole un aspetto più audace mentre non ci sono quasi linee dei caratteri che si stagliano sui lati del modello precedente. E ovviamente, i cerchi in lega dal design lussuoso sono qualcosa che rende la nuova i20 più impressionante rispetto a quella della vecchia i20.

Alcune importanti modifiche sono state apportate anche alla parte posteriore della nuova Hyundai. I fanali posteriori a LED in uscita della vecchia lasciano spazio ai fanali posteriori angolari a forma di Z con inserti a LED. La striscia cromata che corre alla larghezza della i20 di nuova generazione che collega i fanali posteriori è in linea con la tendenza globale, qualcosa che manca alla vecchia i20 La piastra paramotore nera e il paraurti ben scolpito sono anche portati al successivo -gen modello, rendendo la nuova i20 più allettante da guardare dal retro.

Interni

Un altro grande punto di discussione per la Hyundai di terza generazione sono i suoi interni. Il tema beige-nero sulla vecchia i20 è stato rimosso, aprendo la strada a uno schema nero più premium con accenti marrone caffè. Anche il layout del cruscotto della i20 sembra più elegante rispetto alla versione uscente. In quanto tale, la Hyundai i20 sfoggia un cruscotto tradizionale. Le doppie prese d’aria centrali sono state montate sopra il display dell’infotainment che è affiancato da alcuni pulsanti di controllo e manopole.

La Hyundai i20 viene fornita con un enorme sistema di infotainment touchscreen da 10,25 pollici indipendente che domina il posto centrale. Ci sono più lamelle orizzontali e strati che attraversano il cruscotto che si ispira al SUV Audi Q7 di vecchia generazione. Il nuovo sterzo a quattro razze ha un aspetto migliore rispetto all’unità a tre razze in uscita. I sedili sono completamente nuovi e premium, prendendo il posto dei sedili in tessuto beige-nero.

Funzionalità

La nuova Hyundai i20 è ricca di funzionalità e molte delle quali sono le prime del segmento, rendendo la i20 la berlina più ricca di funzionalità della categoria. La nuovissima i20 ottiene un enorme sistema di infotainment touchscreen da 10,25 pollici per la variante con specifiche superiori. L’i20 nuova si accontenta di un sistema di infotainment touchscreen da 7,0 pollici per le finiture di punta.

La Hyundai i20 new è dotata di illuminazione ambientale che manca anche al modello di vecchia generazione. Oltre alla connettività Android Auto e Apple CarPlay, la tecnologia di connettività BlueLink di Hyundai, ha debuttato nel Venue, è resa disponibile sulla nuova i20. Altre caratteristiche impressionanti aggiunte sulla nuova Hyundai i20 includono un volante multifunzionale, ricarica wireless, purificatore d’aria intelligente con protezione antivirus, climatizzatore automatico, cruise control, tettuccio apribile, sistema audio Bose premium, lampade a pozzanghera e TPMS, tra gli altri.

Tutto sommato, la nuovissima Hyundai i20 sembra giocare le sue carte vincenti sul pacchetto di funzionalità. È più conveniente e ricco di funzionalità rispetto al vecchio modello grazie all’aggiunta di funzionalità avanzate come la tecnologia di connettività in auto, il quadro strumenti completamente digitale e un sistema di infotainment più moderno.

Sicurezza

La nuova Hyundai i20 utilizza una “sovrastruttura” che vanta il 66% di acciaio avanzato ad alta resistenza. Con quella struttura solida, la Hyundai i20 ora diventa molto più sicura, con un peso corporeo più leggero e una maggiore resistenza agli urti rispetto al modello precedente.

Non si può negare che la precedente generazione di Hyundai i20 sia stata un’auto abbastanza sicura con una lunga lista di equipaggiamenti di sicurezza tra cui doppi airbag frontali, sistema di frenata antibloccaggio, sensori di parcheggio retromarcia, promemoria cintura di sicurezza anteriore, pretensionatori cinture di sicurezza, velocità allarme, immobilizzatore motore, ecc. di serie su tutte le varianti.

Le caratteristiche standard di sicurezza e protezione della Hyundai i20 comprendono doppi airbag frontali, ABS con EBD, sensori di parcheggio posteriori, avviso di alta velocità, cruise control, telecamera per la retromarcia, promemoria cinture di sicurezza e serrature delle porte con rilevamento della velocità. Sei airbag e assistenza alla partenza in salita sono offerti sul modello con specifiche superiori.

Prestazioni

Confrontando il nuovo modello Hyundai i20 con quello vecchio, notiamo che il propulsore è un altro enorme cambiamento apportato alla berlina di nuova generazione. La nuovissima Hyundai i20 è dotata di più opzioni di propulsione provenienti dal fratello maggiore Hyundai Venue.

Viene fornito con tre opzioni di motore, tra cui un motore a benzina aspirato da 1,2 litri da 82 CV / 114 Nm, un motore turbo benzina da 1,0 litri da 120 CV e 172 Nm e un’unità turbo-diesel da 1,5 litri da 100 CV / 240 Nm. Mentre il mulino a benzina NA da 1,2 litri viene abbinato a un’opzione di cambio manuale a 5 marce e un iVT (con 5 CV in più rispetto al manuale), il turbo benzina da 1,0 litri ottiene un iMT a 6 marce e un’unità DCT a 7 marce . Il motore diesel è abbinato a un’opzione MT a 6 velocità. La Hyundai i20 è disponibile in quattro livelli di allestimento, ovvero Magna, Sportz, Asta e Asta (O).

Consumi

La vecchia Hyundai i20 ha un’efficienza del carburante nominale ARAI di 18,6 kmpl (benzina-MT) e 17,4 kmpl (benzina-AT). Sono stati rivelati anche i dettagli sui dati relativi al chilometraggio della nuova generazione i20. Ecco quanto è efficiente la Hyundai i20 rispetto al vecchio modello Hyundai i20:

Inutile dire che la nuova Hyundai i20 è molto più frugale del vecchio modello i20. Quando si prendono in considerazione le varianti MT a benzina equivalenti, la nuova Hyundai i20 offre un chilometraggio dichiarato più elevato di 21 kmpl rispetto ai 18,6 kmpl della versione precedente. Considerando che, la Hyundai i20 alimentata a diesel è anche la berlina diesel più efficiente in termini di consumo di carburante con una valutazione di risparmio di carburante dichiarata di 25,2 kmpl.

Prezzo

Con gli enormi aggiornamenti in atto, la nuova i20 è più costosa della i20 di vecchia generazione.

Quale modello vale la pena acquistare

La Hyundai i20 di generazione precedente è stata una vera gioia da guidare. Tuttavia, sembrava mancare alcuni fattori che l’aiutano a detronizzare le vendite dell’attuale leader del segmento Maruti Suzuki Baleno. Con la i20 di nuova generazione, Hyundai punta a prendere la posizione numero 1 della Maruti. La Hyundai i20 sembra avere tutto in ordine, esterni eleganti, interni di qualità superiore con un lunghissimo elenco di caratteristiche e buone opzioni motore-cambio insieme a un elevato consumo di carburante. Un’auto molto convincente a un buon prezzo. Anche con la fascia di prezzo è leggermente più alta, la Hyundai i20 dovrebbe essere molto competitiva, almeno per i modelli entry-level, rispetto alla vecchia i20 stessa o alle rivali del segmento.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Niente bollo auto

Niente bollo auto: tutte le misure della pace fiscale

Confronto tra Honda Amaze e Ford Aspire: design, caratteristiche, spazio, prestazioni e prezzo