in

Da Nissan ecco Pixo, la city-car tutta contenuti e risparmio

Da Nissan ecco Pixo, la city-car tutta contenuti e risparmio

Sarà nei concessionari a partire da giugno Pixo, la nuova city-car proposta da Nissan. Realizzata sulla base della Suzuki Alto, ne riprende il pianale, le soluzioni meccaniche e le forme della carrozzeria. A cambiare sono il frontale, e alcuni dettagli nel disegno della facciata posteriore.

Come per la cugina, la Pixo fa di economicità e robustezza i propri valori aggiunti, garantendo spazio a sufficienza per quattro occupanti e un sincero comportamento su strada. Il piccolo motore 3 cilindri da 996 cc offre il giusto brio sulle strade di città, denunciando qualche affanno solo in situazioni di ripresa.

A bordo viene offerto tutto quanto serve, con la possibilità di montare a pagamento clima, cambio automatico e i cerchi in lega. Due sono gli allestimenti disponibili, Easy e Active, proposti a prezzi rispettivamente di 7.990 e 9.400 euro, con garanzia di 5 anni o 100 mila chilometri.

E’ prevista anche una versione bi-fuel benzina/GPl, realizzata in collaborazione con l’impresa Landi Renzo, e acquistabile con gli incentivi governativi. Se poi si ha un veicolo da rottamare, per una Pixo ibrida servono solo 5.890 euro.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Nuova city-car Citroën C-Zero – Auto Pop

Nuova city-car Citroën C-Zero – Auto Pop

Hummer made in China – Auto Pop

Hummer made in China – Auto Pop