in

Le 10 migliori auto ibride da acquistare nel 2021

Stai pensando di acquistare una nuova auto ? Se hai deciso di iniziare il prossimo anno ristrutturando il tuo garage privato e hai optato per un ibrido , abbiamo una buona notizia per te: la sua vasta gamma lo sarà sempre di più. Tutto indica che le sue vendite aumenteranno ed è per questo che abbiamo fatto una selezione con le 10 migliori auto ibride da acquistare nel 2021, lasciando da parte, sì, ibride plug-in e micro-ibride.

Ibrida o benzina, quale auto è meglio acquistare nel 2021?

Nel caso in cui ci sia qualcuno all’oscuro nella stanza, i veicoli ibridi tradizionali sono quelli che portano l’ adesivo Eco sul parabrezza e hanno una batteria a bassa capacità che recupera energia in frenata e la cui missione è quella di partire in modalità elettrica durante i primi metri o spegnere il motore a tutti gli arresti. Conoscendo la teoria, andiamo con la pratica: questa è la nostra selezione dei dieci migliori ibridi per il 2021.

1. Ford Kuga

La gamma della Ford Kuga si amplia con l’arrivo della sua versione ibrida: la Ford Kuga Hybrid (HEV), che si basa su un sistema di propulsione composto da un motore a benzina 2.5 Duratec e un motore elettrico che generano una potenza combinata di 190 CV. Questa forza viene trasmessa all’assale anteriore oa tutte e quattro le ruote tramite una trasmissione automatica. La batteria ti consente di guidare completamente elettrico per un numero limitato di chilometri.

2. Honda Jazz

La Honda Jazz si è sempre contraddistinta come un veicolo perfetto per la città, qualità che si accentua con la nuova versione disponibile solo con sistema di trazione ibrido che abbina un motore 1.5 benzina da 98 CV a due elettrici. Insieme producono 109 CV e hanno una coppia massima di 253 Nm.

  • Prezzo: da 21.900 euro

3. Hyundai Ioniq

La compatta coreana è un punto di riferimento quando si parla di compatte ecologiche in quanto ha numerose opzioni di configurazione: le versioni ibride della Hyundai Ioniq abbinano un motore elettrico a un motore 1.6 a benzina per aggiungere un totale di 141 CV. Ha una garanzia iniziale di cinque anni senza limite di chilometri per il sistema di trasmissione, sterzo, sospensioni e freni e otto anni o 200.000 chilometri per le batterie, a seconda di quale si verifica per prima.

  • Prezzo: da 22.845 euro

4. Kia Sorento

La nuova piattaforma con cui Kia ha sviluppato la nuova Kia Sorento dà la possibilità di offrire una variante ibrida, che abbina un blocco benzina 1.6 T-GDi da 179 CV con un 60 CV elettrico. O cos’è lo stesso: un set da 230 CV con cambio automatico a sei velocità e trazione integrale.

  • Prezzo: da 40.650 euro

5. Lexus ES

Lexus propone una berlina premium, la Lexus ES , che ha un motore a benzina da 2,5 litri e uno elettrico che erogano una potenza risultante di 218 CV. Inoltre, il marchio giapponese lo ha dotato di una batteria al nichel-metallo idruro che gli consente di omologare un consumo medio di 5,3 litri per 100 chilometri.

  • Prezzo: da 45.000 euro.

6. Lexus UX

Senza lasciare Lexus da parte, troviamo un altro membro della sua gamma ibrida: la Lexus UX . Un SUV che eredita il design dei fratelli maggiori con un’aria più giovanile e una proposta meccanica unica: un motore ibrido da 250h con 184 CV, che deriva dall’unione del 2.0 benzina da 152 CV con un elettrico da 109 CV. Un set completato da un cambio automatico e trazione anteriore o integrale per le finiture Executive e Luxury superior.

  • Prezzo: da 34.300 euro

7. Renault Clio

Come tanti altri, Renault sta effettuando un’elettrificazione della sua gamma e questo processo ci ha lasciato una versione ibrida della Renault Clio . È stato equipaggiato con meccanica E-Tech, che abbina un motore 1.6 benzina da 91 CV con due elettrici: uno principale da 49 CV e un secondario da 20 CV. Il totale? 140 CV. Questo set è associato ad un cambio senza frizione grazie al quale la marcia viene sempre avviata su elettrico e il motore a combustione è innestato. Può raggiungere una velocità massima di 186 km / he guidare in città in modalità elettrica fino all’80% del tempo.

  • Prezzo: da 21.534 euro

8. Subaru XV

La Subaru XV propone una meccanica ibrida che combina un motore boxer 2.0 da 150 CV con un elettrico da 17 CV, che insieme offrono 150 CV. Una tecnologia che, come il marchio della casa, è associata al sistema di trasmissione integrato Symmetrical AWD permanente per Subaru attraverso un cambio automatico a variazione continua Lineartronic.

  • Prezzo: da 30.750 euro

9. Toyota Corolla

La gamma Toyota Corolla è disponibile con due meccaniche ibride, tutto dipenderà dalla versione scelta: cinque porte, familiare, berlina o trek. Ciò che non cambierà sarà il cambio e la trazione: automatico e anteriore.

Il 122 CV combina un motore a benzina da 98 CV con un elettrico da 7 CV; È disponibile per la Toyota Corolla cinque porte, station wagon e berlina. Da parte sua, il motore da 184 CV associa un motore a benzina da 152 CV con un motore elettrico da 109 CV; lo troverai nella Toyota Corolla cinque porte, nella station wagon e durante il trekking.

  • Prezzo: da 21.350 euro

10. Toyota Yaris

La nuova generazione di Toyota Yaris è arrivata con una sola alternativa meccanica… e ibrida: un sistema di propulsione soprannominato 120H Electric Hybrid, che combina un motore a benzina 1.5 tre cilindri da 90 CV con un motore elettrico da 80 CV. Un set che restituisce una potenza totale di 116 CV, che viaggia all’avantreno tramite un e-CVT automatico. Può circolare in modalità elettrica a velocità fino a 130 km / h.

  • Prezzo: da 18.650 euro

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

15 pezzi che non dovresti mai comprare da una discarica

Le 37 auto che possono aumentare di prezzo in Italia a causa della Brexit