in

Renault Mégane E-Tech vs Peugeot e: cosa interessa di più

Renault Mégane E-Tech vs Peugeot e: cosa interessa di più

In termini di tecnologia di guida e forme della carrozzeria, una delle rivali della nuova Renault Mégane E-Tech è la Peugeot e-2008. Analizziamo le caratteristiche principali di entrambi.

Passando interamente alla tecnologia di propulsione elettrica al cento per cento , Renault cambia radicalmente rotta nella Mégane , che viene ribattezzata E-Tech nella sua versione “a emissioni zero” per differenziarla dal resto delle versioni Mégane “solo” con tecnologie. propulsione convenzionale” diesel e benzina.

Accedi alle migliori offerte sui nuovi veicoli Renault e risparmia in media poco più di 5.000 euro

Il design dalle marcate forme crossover/SUV all’esterno della Mégane E-Tech e le sue dimensioni un po’ più contenute rispetto alla compatta della Mégane di segmento C che abbiamo conosciuto fino ad oggi, fanno delle dirette rivali del nuovo modello di la ditta rombo altri veicoli, come la Peugeot e-2008 .

RENAULT MÉGANE E-TECH: LE SUE BASI

La nuova Renault Mégane E-Tech Electric arriverà presso i concessionari europei a partire da marzo 2022 – si accettano prenotazioni online previa consegna di un segnale da 100 euro restituibile – e pochi giorni fa abbiamo potuto metterci ai comandi di una delle loro versioni pre-serie .

Vi abbiamo già detto che il design esterno è uno degli aspetti più innovativi della nuova Mégane E-Tech , con dettagli marcati di tipo crossover/SUV nella sua carrozzeria. Da un punto di vista tecnico, questo modello sarà costruito secondo i metodi di produzione della piattaforma comune modulare CMF-EV dell’Alleanza , un’architettura presentata per la prima volta dalla Nissan Ariya . Per quanto riguarda le dimensioni della nuova Mégane E-Tech , la firma del diamante annuncia una lunghezza di 4,21 m, per 1,78 m di larghezza e 1,50 m di altezza, mentre il passo è di 2,70 m. (fino a 3 cm in più rispetto alla Megane compatta che è stata venduta finora).

Per quanto riguarda gli interni , il marchio francese assicura che i sedili posteriori della nuova Mégane E-Tech offrano un po’ più spazio libero per le gambe rispetto a quelli dell’attuale Mégane compatta, mentre anche il volume della capacità di carico nel bagagliaio è leggermente maggiore, con 440 litri (rispetto ai 384 litri di capacità della compatta diesel e benzina Megane).

L’ autonomia meccanica della nuova Mégane E-Tech si compone inizialmente di due versioni, a seconda della potenza massima e del tipo di batteria: la variante access EV40 prevede una capacità della batteria di 40 kWh e una potenza massima di 131 CV (e una da 300 km autonomia ufficiale nel ciclo di omologazione WLTP ); e un gradino sopra, la versione EV60 con batteria da 60 kWh e una potenza di 218 CV (e un’autonomia di circa 450 km) . In termini di prestazioni, la versione più potente EV60 è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi, mentre la velocità massima è limitata in ogni caso a 160 km/h.

A seconda della versione, il marchio del diamante annuncia fino a quattro opzioni di ricarica alla rete elettrica. Nel caso della batteria con una capacità inferiore a 40 kWh, può essere caricata solo da prese di corrente alternata fino a 7 kW (carica standard) o fino a 22 kW (carica rapida) . Nel caso dell’opzione batteria da 60 kWh, può essere ricaricata sia da prese a corrente alternata da 7 kW (super carica) o da 22 kW (carica ottimale) sia da prese a corrente continua con potenza di ricarica massima fino a 130 kW .

All’interno il grande risalto è per i suoi due grandi display digitali sul quadro della strumentazione dietro al volante (12,3 pollici) e l’altro nella zona centrale della plancia (il secondo da 9,3 o 12 pollici di dimensione e da cui tutti si accede alle funzioni del sistema multimediale di informazione, navigazione, intrattenimento e connettività).

PEUGEOT E-2008: LE TUE CHIAVI

L’ e-2008 è la versione 100% elettrica della gamma dei SUV urbani Peugeot 2008 . Condivide una piattaforma tecnica con la nuova generazione di Peugeot 208, DS 3, DS 3 Crossback E-Tense e Opel Corsa / Corsa-e.

In termini di dimensioni, le dimensioni esterne del SUV firma del leone sono leggermente superiori a quelle del modello Renault, con una lunghezza di 4,30 metri, una larghezza di 1,77 m (solo 1 cm in meno rispetto alla Mégane E-Tech) e 1,53 m (+3 cm rispetto alla Mégane E-Tech) . Tuttavia, il passo per il modello Peugeot è leggermente più corto, con un passo di 2,60 m .

Solo una versione alimentata da un 100 kW (136 CV) motore elettrico anteriore e una batteria con una capacità lorda di 50 kW h è disponibile la gamma meccanica della Peugeot e-2008 . Secondo i dati omologati dal costruttore, viene annunciata un’autonomia in ciclo WLTP fino a 325 km . In tutti i casi, la velocità massima è limitata a 150 km/h e il tempo più veloce per accelerare da 0 a 100 km/h avviene in 8,1 secondi.

Come spesso accade per i veicoli elettrici, l’e-2008 dispone anche di varie modalità di ritenzione/recupero dell’energia in movimento (fino a due modalità, rispetto alle quattro della Mégane E-Tech) , a seconda dell’intensità o della quantità totale di potenza, energia recuperata.

Stai pagando troppo per la tua assicurazione auto? Entra nel nostro comparatore e risparmia subito

In quanti tempi di ricarica annunciati da Peugeot, questi sono i seguenti: se lo si collega ad una presa domestica o convenzionale di corrente alternata da 3,7 kW, la carica completa stimata della batteria è di circa 16 ore , tempo che si riduce a circa 8 ore se collegato a una presa da 7,4 kW; Può anche essere collegato a una presa fino a 11 kW , nel qual caso il tempo di ricarica scende a 5 ore . Questo SUV elettrico supporta anche ricariche rapide fino a 50 kW e 100 kW, attraverso le quali il tempo per raggiungere un livello di carica fino all’80% (con un livello di carica precedente molto basso) è di 1 ora (per l’assunzione di 50 kW) o mezz’ora(per la presa da 100 KW).

Il volume ufficiale del bagagliaio è di 405 litri e la sua presentazione interna evidenzia il concetto di configurazione i-cockpit , con uno schermo al volante e uno schermo per il sistema multimediale con tecnologia digitale (e, naturalmente, il caratteristico volante piccolo taglia Peugeot con interni in stile i-cockpit).

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Kia EV6: perché il SUV elettrico è un prima e un dopo nel brand

Kia EV6: perché il SUV elettrico è un prima e un dopo nel brand

Dacia Jogger E-Tech : prende forma il nuovo crossover familiare ibrido economico

Dacia Jogger E-Tech : prende forma il nuovo crossover familiare ibrido economico