in

Skoda Karoq : primo video e altri dati del nuovo SUV

Se solo pochi giorni fa Skoda ha rivelato i primi schizzi del Karoq 2022, questa volta conosciamo un primo video del nuovo SUV. Questo è il modello che viene presentato in una settimana.

Salva questa data: 30 novembre. In quel giorno, tra una settimana esatta, Skoda svelerà ufficialmente il suo nuovo Karoq 2022 , il nuovo aggiornamento di un SUV che può già vantare di essere, sia nel 2020 che nel 2021, il secondo veicolo più venduto del marchio ceco, solo superata dalla Octavia ignifuga. Per avere un’idea dell’importanza che ha in azienda.

Se solo pochi giorni fa vi abbiamo già presentato i primi bozzetti ufficiali , oltre ad un’illustrazione di come sarà firmata dal nostro specialista Schulte, questa volta è Skoda a regalarci un primo video teaser dove anticipa qualcosa in più della sua immagine . E questo sarà senza dubbio dominato dal nuovo e distintivo frontale.

SKODA KAROQ 2022: RESTYLING

Così, a quattro anni dal lancio, la nuova Skoda Karoq scommetterà su un frontale ridisegnato caratterizzato da una griglia più ampia e fari più sottili , dove emergono anche nuovi moduli LED nelle sue ottiche Full LED Matrix. Da dietro, la grande novità saranno anche i suoi fari ridisegnati, così come uno spoiler più lungo e un grembiule visivamente enfatizzato con un diffusore nero.

Sviluppato dalla piattaforma MQB del Gruppo VW , e condividendo architettura e componenti con modelli come la Seat Ateca e la VW T-Roc , anch’essi recentemente rinnovati, il SUV scommetterà già all’interno dell’ultima generazione del kit sistema di intrattenimento modulare MIB 3 , con schermi aggiornati da 8,25 e 9,2 pollici , a seconda della finitura. Inoltre, la strumentazione può essere anche digitale, non meno di 10,25 pollici.

SKODA KAROQ 2022: POSSIBILE GAMMA DI MOTORI

A livello di gamma meccanica, la principale novità che i nostri colleghi di Auto Motor und Sport segnalano dalla Germania sarebbe l’adozione della nuova versione ibrida plug-in che la Octavia ha già rilasciato, con un benzina TSI 1.4 litri e 204 CV motore. Questo schema garantisce un’autonomia elettrica al 100% di circa 50 chilometri.

Per il resto sono previste poche modifiche, contando l’ attuale Karoq con motori benzina 1.0 3 cilindri e 115 CV ; 1.5 TSI di 4 cilindri con 150 CV e 2.0 TSI di 190 CV . Già in versione diesel , la gamma è proposta con un 2.0 TDI nelle versioni da 150 e 190 CV di potenza. Tutta la meccanica è dotata di cambio manuale a 6 marce e/o cambio automatico DSG a 7 marce. Su alcune varianti sarà disponibile anche la trazione integrale.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Kia Niro : last minute e prime immagini del nuovo SUV che verrà presentato tra pochi giorni

Mercedes Classe C All-Terrain : tutti i dati e le foto della nuova berlina fuoristrada