in

Tutte le auto elettriche Mercedes per il 2022. Confronto di prezzi, autonomia e potenza

Il marchio stellare accelera il suo processo di elettrificazione. Sono già i modelli elettrificati che ha nel suo portafoglio e saranno più…

Queste sono tutte auto elettriche Mercedes per il 2022

1. Mercedes EQA

Autonomia e prestazioni

Il Mercedes EQA è un SUV compatto disponibile in tre livelli di motore: 140 kW (190 CV), 168 kW (228 CV) e 215 kW (292 CV).

Tutte le versioni includono una batteria agli ioni di litio con una capacità massima di 66,5 kWh. L’autonomia varia da 402 a 436 km; la velocità massima raggiunge i 160 km/h; e accelera da 0 a 100 km/h tra 6 e 8,9 secondi, a seconda del motore scelto.

Disegno

Il design della Mercedes EQA si distingue nella parte anteriore per il suo calandra Black Panel e la fascia luminosa che unisce entrambi i fari. All’interno, il display della strumentazione dietro il volante è collegato a quello della console centrale.

Tecnologia e attrezzature

Mercedes non ha risparmiato lesina sulle tecnologie che migliorano la guida. Di serie, incorpora un volante multifunzione in pelle e sedili comfort, una telecamera di retromarcia e un portellone Easy-Pack. Inoltre, include anche illuminazione ambientale, servizi di accesso remoto e ricarica Plus, abbaglianti automatici e indicatore del limite di velocità.

La dotazione di serie comprende il pacchetto Advanced, con sedile del conducente widescreen con quadro strumenti da 10,25 pollici e controllo dell’angolo cieco. Il pacchetto Advanced Plus, con sistema Keyless-Go, sistema di ricarica wireless e sistema audio avanzato.

Infine, il pacchetto Premium, che include un tetto apribile, telecamera a 360º e aria condizionata Thermotronic.

Prezzo

Il prezzo di partenza della Mercedes EQA è di 52.253 euro.

2. Mercedes EQB

Prestazioni e autonomia

L’EQB è un SUV elettrico al cento per cento di dimensioni maggiori rispetto all’EQA.

È in vendita con potenze comprese tra 190 e 292 CV; in tutti i casi la batteria è agli ioni di litio da 66,5 kWh. L’autonomia è di 417 km per la versione più contenuta e di 469 km per la gamma più alta.

Disegno

Ancora una volta il calandra (chiuso) Black Panel, è il segno distintivo principale di questa Mercedes elettrica. Si distingue anche per gli ampi passaruota, le barre sul tetto e un piccolo spoiler. Nella zona posteriore evidenzia anche la linea di luce che si unisce nuovamente ai fari dando una sensazione di larghezza al cancello.

All’interno, questo EQB può ospitare fino a sette passeggeri che trasporteranno tutti i loro bagagli in un bagagliaio modulare che può raggiungere fino a 1.710 litri di capacità.

Prezzo

Il prezzo di partenza della Mercedes EQB è di 55.225 euro.

3. Mercedes EQC

Prestazioni e autonomia

Il terzo membro della famiglia EQ di Mercedes è anche un SUV elettrico al cento per cento.

Questo è offerto con trazione integrale e una singola potenza: 300 kW (408 CV). Utilizza una batteria agli ioni di litio di 77,5 kWh di capacità. L’autonomia omologata raggiunge i 432 km; raggiunge una velocità massima di 180 km/h; e accelera da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi.

Disegno

La Mercedes EQC presenta un design elegante con accenti blu, sia all’esterno che all’interno, che le conferiscono la sua identità di veicolo elettrico. Il cappuccio è allungato, con le luci a LED unite da una linea luminosa e il calandra Black Panel con file orizzontali che includono al centro la stella del logo del marchio. Nella zona posteriore ha un piccolo spoiler e le luci che sono unite da una fascia anche luminosa.

All’interno spiccano i suoi due schermi sovrapposti e un ampio pannello di pulsanti che si estende verso il tunnel centrale con cui controllare il veicolo.

Attrezzatura

All’interno della dotazione di serie della Mercedes EQC evidenzia la posizione di guida widescreen con il sistema multimediale MBUX con controllo vocale, tipico del marchio, con gli schermi da 10,25 pollici.

Ha anche assistenti come segnali stradali, controllo del vento laterale e della curva, rilevatore di cambio corsia, controllo dell’angolo cieco e telecamera di retromarcia. Viene inoltre fornito di serie con sensori di pioggia, un sistema di chiamata di emergenza e un portellone Easy-Pack. Opzionalmente è anche possibile aggiungere un tetto apribile, fotocamera a 360º, connessione con lo smartphone e Head-Up Display.

Prezzo

Il prezzo di partenza della Mercedes EQC è di 85.302 euro.

4. Mercedes EQE

Prestazioni e autonomia

La Mercedes EQE si configura come la prima berlina completamente elettrica del marchio tedesco.

Può essere acquistato con due livelli di potenza: uno con 215 kW (292 CV) e un altro con 350 kW (476 CV). In entrambi i casi la batteria è agli ioni di litio, con una capacità di 90,5 kWh. Grazie a queste opzioni meccaniche, l’EQE può percorrere tra i 462 e i 648 km di autonomia.

Questo elettrico raggiunge una velocità massima di 210 km / h e accelera a 100 km / h in 4,2-6,4 secondi, a seconda del motore scelto.

Attrezzature e prezzi

L’equipaggiamento di serie della Mercedes EQE comprende sistemi come la frenata attiva, la navigazione e le funzioni MBUX, la telecamera di retromarcia, l’indicatore del limite di velocità, il collegamento con lo smartphone e i sedili anteriori riscaldati.

È possibile aggiungere pacchetti di equipaggiamento disponibili mercedes: Advanced, Advanced Plus, Premium, Premium Plus e AMG Night.

Il prezzo di partenza è di circa 76.000 euro.

5. Mercedes EQS

Prestazioni e autonomia

La Mercedes EQS è una delle auto elettriche più lussuose del marchio. È in vendita in tre livelli di potenza che vanno da 245 kW (333 CV) a 484 kW (658 CV). La batteria è la più grande capacità della famiglia EQ: capacità di 107,8 kWh.

Questo elettrico omologa un’autonomia compresa tra 529 e 743 km, a seconda della motorizzazione scelta. La velocità massima che raggiunge è di 210 km / h e richiede solo 3,8 secondi per passare da 0 a 100 km / h.

Disegno

Il Mercedes EQS sembra molto simile all’EQE.

All’esterno, la calandra si staglia con elementi tridimensionali che accompagnano al centro il logo del brand e una linea luminosa che corre lungo il calandra e si unisce ai fari. L’interno ha un design futuristico, con un grande schermo multimediale inserito nella consolle centrale, che parte dal cruscotto e uno più piccolo che appare davanti al copilota.

Attrezzatura e prezzo

L’equipaggiamento della Mercedes EQS ha sistemi che migliorano la guida tra cui spiccano l’MBUX Hyperscreen, tipico del marchio, la telecamera posteriore, l’assistenza alla guida con rilevatore di cambio corsia e il controllo dell’angolo cieco.

Il prezzo della Mercedes EQS parte da 119.476 euro.

6. Mercedes EQV

Prestazioni e autonomia

La Mercedes EQV è un minivan elettrico da 150 kW (204 CV) e 355 km di autonomia.

È disponibile in due corpi di 5,14 metri di lunghezza per il modello lungo e 5,37 metri per l’extra-lungo. In entrambe le versioni le porte posteriori con porte scorrevoli e il portellone posteriore hanno un grande finestrino.

La Mercedes EQV può ospitare fino a 8 occupanti o servire per il trasporto di merci.

Attrezzatura

L’equipaggiamento della mercedes EQV comprende un pacchetto di assistenza alla guida con riconoscimento del veicolo dell’angolo cieco, mantenimento della corsia e assistenza di manutenzione a distanza al veicolo anteriore. Anche il sistema multimediale MBUX è standard.

Opzionalmente, è possibile includere elementi come una fotocamera a 360º, un sistema audio migliorato e la connessione con lo smartphone.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Renault Austral vs Citroën C5 Aircross: i due SUV di medie dimensioni, faccia a faccia

Questa è la RZ 450e, il nuovo SUV elettrico di Lexus