in

BMW i7: recensione completa

BMW i7

Ora che la famosa casa automobilistica tedesca si è unita al mercato EV di lusso con la BMW i7, la casa automobilistica rivale Mercedes ha finalmente un pò di concorrenza. La BMW i7 mostra l’impegno dell’azienda per l’innovazione e la sostenibilità.

Ogni aspetto della BMW i7 è stato accuratamente progettato per offrire un’esperienza di guida unica, dal suo esterno elegante con linee aggraziate e la griglia a doppio rene firmata BMW ai suoi interni spaziosi e lussuosi.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

La trasmissione completamente elettrica della i7 offre una potenza impressionante con coppia istantanea e accelerazione senza sforzo.

Ha anche un’autonomia impressionante, che consente di prolungare le unità senza la necessità di fermarsi per il carburante. I suoi touchscreen e la tecnologia di guida assistiva offrono un’esperienza di guida tecnologicamente avanzata. BMW ha colpito un home run con questo EV?

Sia che tu stia guidando per andare al lavoro o facendo un lungo viaggio, la BMW i7 renderà ogni viaggio un’esperienza di prima classe.

È senza dubbio un veicolo rivoluzionario per i conducenti di oggi. Approfondiamo le specifiche e le caratteristiche di questo nuovo lussuoso EV.

6 Fatti sulla BMW i7

  1. BMW ha equipaggiato la i7 con un dorso ad alta capacità che supporta la ricarica rapida DC.
  2. È dotato delle più recenti funzioni di assistenza alla guida e sicurezza, tra cui avviso di collisione e uscita dalla corsia, cruise control e frenata automatica di emergenza, per citarne alcuni.
  3. Il sistema di sospensioni pneumatiche è adattivo, rendendo la guida fluida in tutte le condizioni.
  4. Viene fornito con tre modalità di guida: Sport, Comfort ed Eco Pro, ciascuna ulteriormente suddivisa in quattro livelli: adattivo, basso, medio e alto.
  5. La velocità massima sulla i7 è 149 mph.
  6. Ha una gamma di opzioni di rivestimento interno, con più servizi e una migliore esperienza cinematografica.

BMW i7: Scheda Tecnica

Specifiche
BMW i7 xDrive60

Avvio di MSRP
$119.300

Portata massima
Fino a 318 miglia

Batteria
105,0 kWh (nominale)101,7 kWh (utilizzabile)

Motore
Doppio motore elettrico, AWD, 536hp

Trasmissione
Automatico, a velocità singola

Peso
7165 IBS (3250kg)

Tempo 0-60 MPH
4,7 secondi

Velocità massima
149mph (240km)

BMW i7 EV: dove acquistare

La BMW i7 xDrive60 del 2023, o semplicemente la i7, è la prima variante completamente elettrica della Serie 7 che è entrata nel mondo automobilistico nel novembre 2022. Compete con altre berline elettriche di lusso, tra cui Lucid Air, Tesla Model S e Mercedes-Benz EQS. Mentre gli altri veicoli elettrici sono progettati da zero per essere elettrici, la i7 è solo una versione di un’auto che esiste anche in forma di benzina.

Questa strategia tradizionale, tuttavia, ha un prezzo significativa. L’i7 parte da $ 120.295. Confrontalo con $ 114.595 per la 760i xDrive, la prima Serie 7 a benzina di questa generazione. Dopo il debutto della i7, BMW intende offrire una 740i a benzina più economica per $ 94.295 USD.

Anche se queste differenze di prezzo potrebbero non sembrare significative, vale la pena notare che l’i7 è più costoso del suo cugino a benzina. Puoi personalizzarlo e ordinarlo dal sito ufficiale BMW; Un metodo semplice, sicuro e senza problemi.

La storia della BMW i7 EV: cosa sapere

BMW ha una lunga storia di ricerca e sviluppo nel campo dei veicoli elettrici. Il 1602e, la prima grande escursione dell’azienda nei veicoli elettrici, è stato utilizzato per guidare un gruppo di corridori di lunga distanza alle Olimpiadi di Monaco perché non ha generato emissioni tossiche.

BMW ha iniziato lo sviluppo di LS Electric nel 1975. Questo era un prototipo con un’autonomia di meno di 19 miglia e una velocità massima di 40 MPH. Ma includeva lussi come un parabrezza riscaldato e un lunotto posteriore. BMW ha fatto più progressi nel 1991 con la BMW E1. Questo aveva un’autonomia impressionante di oltre 150 miglia, ma non fu mai prodotto.

BMW ha testato le acque con la Mini elettrica nel 2008, noleggiando oltre 600 auto al pubblico per $ 850 al mese. Ciò includeva l’accesso alle stazioni di ricarica e all’assicurazione. Con una notevole autonomia e carica per il loro tempo, queste auto preparano il terreno per le cose a venire. Queste Mini avevano un’autonomia di circa 100 miglia e un periodo di ricarica di circa tre ore.

La BMW i3, che ha iniziato la vendita nel 2013 ed è ancora disponibile oggi, ha un’autonomia di 114 miglia senza utilizzare un range extender a benzina. Infine, la i8 è l’auto sportiva elettrica ibrida di fascia alta di BMW. Questa bestia può accelerare da zero a sessanta in 4,2 secondi. Ha un’autonomia di 330 miglia quando il motore a gas è combinato con il motore elettrico. Il costo è l’unico aspetto negativo a un enorme $ 140.000.

BMW i7 EV: progettazione e costruzione

La nuova BMW Serie 7, insieme alla versione elettrica i7, ha causato polemiche con il suo audace stile frontale. La gigantesca griglia e i fari dallo stile unico hanno scatenato meme su Internet e sollevato sopracciglia. Il design è ulteriormente accentuato da un trattamento frontale oscurato opzionale, che conferisce all’EV una presenza stradale unica.

Questi elementi stilistici sono trasferiti dai modelli della Serie 7 a combustione interna alla i7, così come la scocca alta e ingombrante. Il guscio richiede rientranze sul cofano e sul paraurti posteriore per fondersi con l’area centrale sovradimensionata del corpo. Inoltre, la BMW i7 ha un cofano eccezionalmente lungo, che serve a uno scopo sui modelli a benzina, per ospitare il motore. È semplicemente una caratteristica estetica della versione elettrica.

BMW afferma che la i7 attirerà gli acquirenti che danno priorità alle caratteristiche delle auto di lusso convenzionali rispetto all’energia elettrica, ed è certamente più convenzionale rispetto alla Mercedes-Benz EQS e alla Lucid Air, o alla Tesla Model S senza grill.

Quando si tratta di personalizzare l’aspetto della vostra BMW i7, avete una vasta gamma di colori di vernice e finiture tra cui scegliere. Le opzioni includono tonalità classiche non metalliche, metalli altamente riflettenti ed esclusive vernici congelate.

In totale, ci sono 14 diversi colori disponibili, in modo da sfruttare al massimo i contorni eleganti dell’i7. Se stai cercando ancora più opzioni di personalizzazione, puoi anche considerare la selezione praticamente illimitata di vernici BMW Individual.

BMW i7 EV: Prestazioni

i7 è un veicolo elettrico con un propulsore a doppio motore che produce 536 cavalli e 549 libbra-piedi di coppia. Secondo la casa automobilistica, questo consente alla i7 di raggiungere una velocità di 60 mph in 4,7 secondi quando si parte da fermo. E raggiungere una velocità massima di 149 mph.

Anche se potrebbe non essere veloce come alcuni dei suoi rivali elettrici, come la berlina Mercedes EQS 580 4Matic o la Lucid Air, la i7 dà priorità al lusso rispetto alle prestazioni.

Il suo interno è incredibilmente silenzioso. Le sospensioni pneumatiche fornite di serie su questa vettura garantiscono una guida fluida. BMW ha anche incorporato un sistema di stabilizzazione attiva del rollio per ridurre il rollio del corpo, conferendo una sensazione più sportiva. L’esclusivo “road preview system” è l’innovativo sistema BMW che prevede e modifica le impostazioni di guida dell’auto in base alle condizioni della strada.

Nonostante caratteristiche come le quattro ruote sterzanti destinate a migliorare la sua maneggevolezza, la i7 si sente ancora abbastanza grande e potrebbe non essere sportiva come la Serie 7 a benzina. Per quanto riguarda la frenata, la i7 tira avanti. Questo EV offre una frenata rigenerativa costantemente migliore rispetto ad altri recenti veicoli elettrici BMW.

Inoltre, la casa automobilistica ha preso in giro una versione M Performance della i7, che sarà il modello più potente della Serie 7 di sempre.

BMW i7 EV: autonomia e ricarica

L’autonomia della BMW i7 varia a seconda delle dimensioni delle ruote su cui viaggia. Se stai oscillando ruote da 19 pollici, aspettati di ottenere un’autonomia di 318 miglia. Con le ruote da 21 pollici, puoi aspettarti 308 miglia leggermente inferiori.

Nel frattempo, le ruote da 20 pollici offrono la minima autonomia, a soli 296 miglia. Poiché le dimensioni delle ruote possono influire notevolmente sulla tua autonomia, è importante tenerlo a mente quando selezioni il livello di allestimento e le opzioni.

L’i7 è dotato di un caricabatterie CA da 11 kilowatt a bordo che consente di caricare la batteria in sole 10,5 ore. Ciò è coerente con il fatto che la maggior parte delle persone preferisce caricare il proprio veicolo durante la notte, a casa. Basta collegare la tua auto quando entri nel garage e sei a posto.

BMW ha anche equipaggiato l’EV con una ricarica rapida CC da 195 kW che può aggiungere ben 80 miglia alla tua autonomia di guida in soli 10 minuti. Secondo BMW, la ricarica rapida CC può anche caricare completamente la batteria dal 10% all’80% in 34 minuti. Fai uno spuntino durante un lungo tour e BOOM, sei pronto per tornare in crociera. L’auto viene inoltre fornita con tre anni di ricarica rapida presso le stazioni Electrify America.

BMW i7 EV: Interni

La BMW i7 è in una lega a sé stante quando si tratta di interni. BMW ha realizzato interni spaziosi, confortevoli e lussuosi, perfetti sia per un lungo viaggio che per il pendolarismo quotidiano in città. I sedili sono spaziosi, con imbottitura generosa per confortare la schiena.

Anche i sedili anteriori sono regolabili elettricamente e i sedili posteriori sono dotati di una reclinabilità elettrica e di un poggiatesta extra morbido. Queste caratteristiche garantiscono il massimo comfort sia al guidatore che al passeggero. Gli interni di EV sono progettati con materiali di alta qualità, tra cui pelle, legno e accenti metallici. Offre una sensazione generale premium e di alto livello.

Il tetto panoramico della i7 inonda l’interno di luce naturale e rende il viaggio memorabile in una giornata di sole. Dà un senso di apertura e ariosità. Il bagagliaio è nel complesso spazioso e anche la terza fila offre ampio spazio per la testa e le gambe. Lo spazio di carico offre molte aree per portare con te bagagli, generi alimentari e altri articoli da viaggio.

BMW i7 EV: Tecnologia

Se pensavi che l’esterno unico, gli interni spaziosi e confortevoli e l’eccellente autonomia rendessero questo veicolo formidabile, aprirai i tuoi portafogli dopo aver letto questo. BMW ha surclassato di gran lunga tutti i suoi concorrenti e la società ha ufficialmente fatto riferimento agli interni dicendo: “Benvenuti nella vostra lounge”.

Sul frontale, vediamo un gigantesco display curvo, un quadro strumenti da 12,3 pollici e un touch screen da 14,9 pollici fuso e modellato in un unico pezzo di vetro curvo. Include anche il sistema di infotainment iDrive di BMW, con controllo rotativo e una barra di interazione.

I touchpad consentono una facile gestione di varie funzioni. BMW i7 supporta anche la connettività 5G insieme a Apple CarPlay wireless e Android Auto per una comodità ancora maggiore.

La parte posteriore dell’auto

I passeggeri posteriori possono godere di una lussuosa esperienza di infotainment con i propri touchscreen da 5,5 pollici montati sulle porte e un tetto illuminato. Possono anche effettuare telefonate attraverso il sistema audio surround di alta qualità Bowers & Wilkins.

Preparatevi se pensavate che questo potesse essere tutto ciò che BMW poteva realizzare! Il vero showstopper nella parte posteriore è un enorme schermo teatrale da 31,3 pollici. I passeggeri possono distribuirlo dall’headliner, guardare film e programmi TV e persino giocare ai videogiochi.

Penserete sicuramente che BMW avrebbe compromesso la risoluzione, allora? Bene, ecco un altro fatto da far cadere le mascelle. Lo schermo è dotato di una risoluzione 8K penetrante e di proporzioni multiple. L’EV è inoltre dotato di connettività Amazon Fire TV integrata.

Funzioni di assistenza alla guida

Per completare tutti i servizi discussi, BMW ha anche introdotto una varietà di funzioni di sicurezza e assistenza alla guida. Questi includono la frenata automatica di emergenza, l’avviso di collisione frontale e il cruise control adattivo, per citarne alcuni. Inoltre è dotato di un Highway Assistant a mani libere per una guida fluida a velocità fino a 80 miglia all’ora.

Il Parking Assistant Professional offre un comodo parcheggio remoto e migliora la sua utilità attraverso la capacità di sincronizzazione e la connettività cloud. Gli utenti di iPhone possono anche usufruire di un sistema di chiavi digitali che consente loro di sbloccare e guidare l’auto senza estrarre i telefoni dalle tasche o dalle borse. Tuttavia, questa funzione non è disponibile per i telefoni Android.

La risposta del pubblico

BMW ha conquistato il rispetto di tutti gli appassionati di auto con l’aggiunta della lussuosa i7 nella loro flotta EV. Il modello è stato ben accolto tra la gente grazie alle sue caratteristiche di lusso, tra cui un potente doppio motore e una guida fluida e silenziosa, per citarne alcuni.

La struttura generale e le prestazioni della i7 suggeriscono che BMW ha lavorato duramente per creare un veicolo elettrico a tutto tondo che dia priorità sia alle prestazioni che al lusso.

In termini di piani futuri, BMW ha dimostrato un impegno per i veicoli elettrici e ha rilasciato diversi veicoli elettrici oltre alla sbalorditiva i7. BMW ha accennato a tenere il passo con questa tendenza. Il loro obiettivo è quello di avere metà delle vendite totali essere elettriche nei prossimi 7 anni. Ciò indica la forte attenzione e l’impegno della famosa casa automobilistica verso l’eluzione dei veicoli elettrici.

Domande frequenti (domande frequenti)

Quando è uscita la BMW i7?

BMW ha lanciato la i7 completamente elettrica nel 2022.

Qual è la gamma della BMW i7?

La BMW i7 può guidare fino a 318 miglia con una singola carica.

Quanto costerà la BMW i7 2023?

Le stime mostrano che la BMW i7 2023 partirà da circa $ 120.000.

Quanto è veloce la BMW i7?

La BMW i7 ha una velocità massima riportata di 149 mph. Anche l’accelerazione è impressionante, con un tempo 0-60 di soli 4,7 secondi.

Quanto tempo impiega la BMW i7 a ricaricarsi?

Ci vorranno poco più di dieci ore per caricare completamente su un caricabatterie standard, ma un caricabatterie rapido CC da 195 kW ti consentirà di ricaricare in meno di dieci minuti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Migliori utilitarie con cambio automatico nel 2023

Utilitarie con cambio automatico: top 2023

migliori auto ibride

Auto ibride: le migliori del 2023