in

Mercedes-AMG EQE SUV 2024 vs. Genesis Electrified GV70 2023: il confronto

Mercedes-AMG EQE SUV 2024 vs. Genesis Electrified GV70 2023: il confronto

Il panorama automobilistico sta subendo un’accelerazione di lusso grazie all’arrivo dei SUV elettrici. Tra le nuove proposte di classe superiore, spiccano in particolare il Mercedes-AMG EQE 2023 e il GV70 Genesis Electrified 2023. Non lasciatevi intimorire dai loro nomi da record di lunghezza, poiché questi SUV elettrici di punta rappresentano un’eccellenza senza compromessi offerta dalle case automobilistiche Genesis e Mercedes-Benz EV.

Mercedes-AMG EQE SUV 2024 vs. Genesis Electrified GV70 2023: il confronto

La linea di lusso è una realtà in continua evoluzione. Tra i nuovi protagonisti di questa rivoluzione elettrica, troviamo il Mercedes-AMG EQE 2023 e il GV70 Genesis Electrified 2023.

Entrambi i modelli portano con sé impressionanti nomi che richiamano la perfezione: Mercedes-AMG e Genesis. Questi SUV elettrici di lusso rappresentano il meglio dell’innovazione e della qualità che il mercato automobilistico ha da offrire. Sigillando un nuovo standard di raffinatezza ed eleganza, Mercedes-Benz EV e Genesis si pongono all’avanguardia di questa corsa al lusso elettrificato.

Ho avuto l’opportunità di testare entrambi questi veicoli elettrici e ho notato alcune affinità e disparità. Tuttavia, bisogna considerare che la Mercedes ha un costo significativamente superiore rispetto alla Genesis. Ciò solleva l’interrogativo: sarà il marchio di prestigio a giustificare la spesa extra?

Propulsori

I due SUV EV in questione vantano un sistema dual-motor che distribuisce la potenza tra il motore anteriore e quello sulle ruote posteriori, garantendo una trazione integrale. Tuttavia, se si parla di potenza, la Mercedes-Benz EV ha decisamente il sopravvento. Il potentissimo Mercedes-AMG EQE sprigiona una potenza di 617 CV e una coppia di 701 libbre-piedi, mentre il Genesis si attesta su 429 CV e 516 libbre-piedi di coppia.

In conclusione, la Mercedes-Benz EV si distingue per la sua straordinaria potenza, confermando ancora una volta il primato nel settore automobilistico.

Sono stati risparmiati circa 200 pony, ma sorprendentemente, il Genesis ha dimostrato di essere il più veloce sulla strada. Questo può essere attribuito al suo peso ridotto. Entrambe le vetture sono state equipaggiate con accorgimenti speciali.

Il Genesis Electrified GV70 ha un pulsante “boost” sul volante, che incrementa la potenza fino a raggiungere i 489 cavalli per cinque secondi. La Mercedes-AMG EQE, d’altro canto, dispone di una funzione di “corsa” che amplifica la potenza nominale fino a 677 CV e una coppia di 738 lb-ft.

Entrambe le vetture possono vantare una quantità folle di potenza, tuttavia, inutile per l’utilizzo su strada. Personalmente, ho apprezzato di più l’alimentazione e il pulsante di spinta del Genesis GV70 elettrificato rispetto alla Mercedes.

Interni

Sebbene prontamente richiesto da coloro che hanno avuto il privilegio di sperimentare la Genesi, la grandiosità interiore di questa vettura non può essere ignorata. È quasi inevitabile sentirsi rapiti e osare paragonarla alla notevole raffinatezza di una Mercedes. Non possiamo biasimarli, poiché anche noi abbiamo condiviso lo stesso pensiero. Ma concentriamoci sull’eleganza e sulla disposizione armoniosa degli interni della GV70, che sono il perfetto epitome di classe e stile.

La Mercedes-AMG EQE incanta con la sua ricca presenza di pelle e superfici soft-touch, che avvolgono ogni angolo con raffinato gusto estetico. Il suo design minimalista regala un piacere visivo senza pari. D’altra parte, la lussuosa GV70 non è da meno, con il suo design altrettanto elegante e minimale. Tuttavia, l’EQE brilla per i suoi punti di contatto ed eccelse per la qualità dei materiali impiegati, elevandosi di un gradino sopra la concorrenza. In definitiva, una scelta di classe per coloro che desiderano un tocco di raffinatezza in ogni dettaglio.

Caratteristiche

Nonostante la Genesis GV70 sia fornita di tutte le innovative caratteristiche tecnologiche che possiate desiderare, come un raffinato sistema audio premium, confortevoli sedili riscaldati/ventilati e la compatibilità con Apple CarPlay/Android Auto, bisogna ammettere che non può ancora competere con la grandeur della Mercedes.

Il Mercedes-AMG EQE vanta l’esclusivo Hyperscreen da 56 pollici che offre un sistema di infotainment all’avanguardia, posizionato al centro, accompagnato da schermi dedicati al conducente e al passeggero. Il sistema audio Burmeister, di altissima qualità, è completato da un software A.I. integrato. Grazie al semplice comando vocale “Ehi Mercedes”, è possibile attivare facilmente funzioni come il controllo degli HVAC e le regolazioni del sedile.

Inoltre, sebbene l’illuminazione a LED della Genesis GV70 sia notevole nelle ore notturne, le luci della Mercedes sono ancora più impressionanti e moderne.

La splendida Mercedes-AMG EQE garantisce un impressionante raggio d’azione di fino a 250 miglia con un’unica ricarica, un’autonomia che si colloca senza dubbio tra le migliori sul mercato. D’altra parte, la raffinata Genesis Electrified GV70 si distingue con un’eccezionale capacità di percorrere fino a 236 miglia. In condizioni reali, considerando le molteplici variabili, la differenza di chilometraggio tra queste due straordinarie vetture risulta praticamente trascurabile. Siamo dunque di fronte a una parità impressionante nel consumo energetico, dove entrambe le auto si esauriscono in tempi simili.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Maserati Levante 2023: Un’icona di classe e potenza alla prova della strada

Maserati Levante 2023: Un’icona di classe e potenza alla prova della strada

Auto compatte 2023 sotto i 27.000 euro