in

Tesla nuovi modelli per il 2023

Tesla nuovi modelli

Tesla nuovi modelli per il 2023, un numero davvero significativo di novità previste per il nuovo anno. Alcune novità con cui rafforzare la propria posizione dominante nel mercato dei veicoli elettrici. All’ordine del giorno c’è il lancio di un aggiornamento per la Tesla Model 3 e due attesissime elettriche.

Uno di loro decappottabile.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

Il marchio Tesla può vantarsi di guidare con pugno di ferro le vendite di auto elettriche in Europa. Nel 2021 il suo modello di punta, la Tesla Model 3, ha preso il titolo di best-seller elettrico.

E dopo l’arrivo della Model Y nei concessionari europei, la società guidata da Elon Musk ha aumentato significativamente la sua quota di mercato. Tuttavia, l’offensiva del prodotto non è finita.

Il costruttore di veicoli elettrici ha in agenda importanti lanci.

Le novità di Tesla per il 2023 non includono solo il rinnovo dei modelli attuali. Saranno svelati anche modelli completamente nuovi e molto attesi. Inoltre, uno di questi sarà una decappottabile.

Un aggiornamento per la Tesla Model 3 di successo

Tesla sta lavorando a pieno regime allo sviluppo di un aggiornamento per il suo elettrico più conveniente. È giunto il momento per la Tesla Model 3 di sottoporsi a una messa a punto. Un lifting con cui recuperare in diversi aspetti e, soprattutto, rafforzare i punti deboli. Il progetto è in corso e prova ne sono le diverse foto spia che hanno visto la luce.

La nuova Model 3 non solo farà debuttare novità in termini di design esterno, ma migliorerà anche le sue dotazioni tecnologiche. Le informazioni attuali indicano che una parte importante dei pochi pulsanti fisici che sono ancora in cabina saranno eliminati per dare maggiore risalto all’enorme touch screen. Inizialmente sarà in vendita in Cina e successivamente raggiungerà altri mercati, come gli Stati Uniti e l’Europa.

Torna la Tesla Roadster, una decappottabile 100% elettrica

Sono passati molti anni da quando è stato annunciato il ritorno della Tesla Roadster. Purtroppo e a causa di diversi problemi, il lancio della nuova generazione della Roadster è stato ritardato. Infine, tutto indica che sarà nel 2023 quando avverrà il debutto in società della nuova Tesla Roadster. Un modello anticipato attraverso una concept car il cui design è molto vicino alla versione di produzione.

Lo stesso Musk ha recentemente confermato che la produzione della nuova Tesla Roadster inizierà nel 2023. Le prime unità ad arrivare sul mercato corrisponderanno all’edizione di lancio limitata Founders Edition. Il marchio ha detto all’epoca che questo elettrico avrà un’autonomia fino a 1.000 chilometri.

Cybertruck, il primo pick-up elettrico di Tesla

Ultimo ma non meno importante, abbiamo un veicolo molto interessante. Il nuovo Cybertruck Tesla. Anche il primo pick-up elettrico di Tesla sarà pronto a prendere d’assalto il mercato nel 2023. Sarà in quell’anno che inizierà la sua produzione in serie. Anche questo modello, come la Roadster, ha visto il suo lancio ritardato.

Il nuovo Cybertruck si occuperà di una categoria in cui la concorrenza è vorace. Non sarà facile affrontare altri pick-up come il Ford F-150 Lightning o la Chevrolet Silverado EV. Ecco perché Tesla ha cercato di differenziarsi il più possibile con una proposta il cui focus è molto specifico. Sarà prodotto in un impianto di produzione di veicoli Tesla in Texas.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
SUV di lusso con maggior spazio di carico

SUV di lusso con maggior spazio di carico 2023

Project Arrow

Project Arrow in arrivo nel 2025