in

Quali italiani preferiscono il noleggio auto a lungo termine

Quali italiani preferiscono il noleggio auto a lungo termine

Inizialmente la proposta di noleggio a lungo termine aveva interessato soprattutto le aziende. Avere a disposizione una flotta aziendale a noleggio è sicuramente un’ottima soluzione per moltissime realtà imprenditoriali, soprattutto per le medio piccole. Oggi però un numero crescente di privati preferisce questa soluzione, anche grazie al fatto che i modelli di vettura disponibili sono moltissimi.

I privati e il noleggio a lungo termine
Nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito a un costante aumento delle auto a noleggio a lungo termine. Si tratta di un incremento vicino al 10-12% di anno in anno. Il settore è quindi in forte crescita, in controtendenza rispetto al mercato dell’auto in senso più ampio, che ormai da anni sconta una crisi.

I privati rappresentano ancora solo poco più del 15% dei clienti del noleggio a lungo termine; è vero però che questo dato mostra un aumento esponenziale rispetto al passato. La fanno ancora da padrone le aziende, soprattutto se si considerano quelle che non fanno parte del comparto automotive.

A spingere il comune cittadino verso questa proposta è però la possibilità di reperire le migliori auto a noleggio per privati; se in passato il numero e la tipologia di modelli disponibili poteva essere definita come ridotta, oggi le proposte sono molto vaste e aperte a un pubblico eterogeneo. Si possono noleggiare veicoli di ogni genere, dalle più piccole city car fino ai modelli elettrici o ai veicoli commerciali.

Che auto si preferiscono
Il popolo italiano, si sa, è spesso tradizionalista; lo dimostra anche nella scelta dell’auto da noleggiare a lungo termine. Secondo l’analisi della UNRAE, Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, Il mercato del noleggio a lungo termine replica esattamente quello delle vendite. Quindi si nota una particolare predilezione per le motorizzazioni diesel, meno per le auto a benzina, ancora meno per le ibride. È chiaro però che visto che oltre il 70% dei veicoli è noleggiato dalle aziende, questo dato è falsato dall’ampia diffusione di noleggi a lungo termine per veicoli commerciali. I privati approfittano del noleggio per veicoli di qualsiasi genere; rimane comunque bassa la richiesta di auto ibride ed elettriche, che nel nostro Paese stentano a diffondersi. È però vero che il noleggio di una vettura elettrica porta ad un importante aumento del canone mensile, cosa che non tutti sono pronti ad affrontare. Si deve poi considerare il fatto che chi decide di noleggiare un’auto a basse emissioni non può godere degli incentivi offerti a coloro che invece la acquistano.

I numeri del 2022
Nel corso del primo semestre del 2022 sono stati quasi 300.000 gli italiani che hanno scelto il noleggio a lungo termine, tra aziende e privati; un dato che fa registrare un +11,4% rispetto al primo semestre del 2021. I privati hanno solitamente preferito un crossover, questo tipo di veicolo infatti rappresenta oltre il 40% delle vetture scelte con la formula del noleggio. Le berline sono però sempre apprezzate: circa il 30% dei contratti hanno preferito questo tipo di modello. I privati mediamente hanno scelto un’utilitaria di segmento C.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Ford Mach-E vs Tesla Model Y: come si confrontano?

Ford Mach-E vs Tesla Model Y: come si confrontano?

Suv a basso consumo: top 2023

Suv a basso consumo: top 2023