in

Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf: confronto

Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf: confronto

Quando si tratta di pensare alle migliori auto elettriche sul mercato, Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf non sono probabilmente i primi nomi che consideri. Almeno per ora, nomi come Tesla, Lucid e Rivian sono più sinonimi del mercato EV rispetto alle case automobilistiche più tradizionali. Tuttavia, sono questi produttori tradizionali che stanno silenziosamente pubblicando alcuni dei migliori veicoli elettrici sul mercato.

A quel punto, Hyundai e Nissan sono entrambe impegnate in un futuro completamente elettrico con Nissan che punta a far sì che il 40% di tutti i veicoli venduti negli Stati Uniti entro il 2030 sia solo elettrico. Questa missione è stata a lungo in atto con la Nissan Leaf mentre Hyundai sta cercando di conquistare rapidamente quote di mercato con la sua Hyundai Ioniq 5.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

Diamo un’occhiata e vediamo come queste due ammiraglie di auto elettriche si confrontano con due delle case automobilistiche più conosciute del pianeta.

Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf: confronto fianco a fianco

Nissan Leaf Hyundai Ioniq 5
Data di uscita dicembre 2010 maggio 2021
Costo iniziale $28.040 $41.450
Gamma 149-212 miglia 220-303 miglia
0-60 velocità 6,8 secondi 5,2 secondi (a seconda del modello)
Velocità di ricarica 10-80% in 40 minuti, 7,5 ore con un caricabatterie da 240 V 10-80% in 15 minuti, meno di 7 ore con caricabatterie da 240V
Numero di posti 5 5
Spazio di carico 23.6 piedi cubi 27.2 piedi cubi
Guida autonoma Assistenza ProPILOT Guida autonoma di livello 2 nei livelli di allestimento medio e alto
Garanzia 3 anni 36.000 miglia
Powertrain da 60.000 miglia per 5 anni
8 anni di garanzia sulla batteria da 100.000 miglia
10 anni di garanzia di 100.000 miglia

Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf: qual è la differenza?

Prezzi

Quando si tratta di prezzi, non c’è dubbio che Nissan sia tra le opzioni più competitive attualmente disponibili. Con un prezzo di partenza di $ 28.040, solo la Chevy Bolt EV compete davvero nella fascia di prezzo inferiore a $ 30.000.

Questo prezzo di partenza è vero solo per il livello di allestimento inferiore della Nissan Leaf poiché il suo allestimento inizia a questo prezzo. Saltare all’allestimento SV Plus porta il prezzo di partenza della Nissan Leaf fino a $ 36.040 con la sua batteria più grande, i cerchi in lega di alluminio e il ProPilot Assist (assistenza alla guida). Una volta entrati nella gamma SV Plus, il prezzo diventa un po ‘più competitivo rispetto a Hyundai Kona Electric o Mazda MX-30.

Con Hyundai, il suo allestimento base SE Standard Range parte da un conveniente $ 41.450 senza sacrificare nessuna delle importanti caratteristiche di sicurezza standard. Tuttavia, i prezzi per Hyundai Ioniq 5 possono rapidamente salire a $ 52.600 per il suo livello di allestimento limitato che offre una maggiore autonomia e vari extra come un tetto Vision o un display heads-up per il conducente. La parte migliore dell’esperienza di acquisto di Hyundai Ioniq 5 è che non ci sono quasi caratteristiche opzionali che possono essere etichettate per aumentare il prezzo, ad eccezione di un colore di vernice esterna premium o di un pacchetto da $ 3.500 per Dual-Motor HTRAC AWD.

Gamma

Tra i due diversi modelli Nissan Leaf, avrai la possibilità di scegliere tra una batteria da 40 kWh sull’allestimento o una batteria da 60 kWh sull’allestimento SV PlusCon la batteria più piccola del modello S, Nissan indica che la Leaf dovrebbe raggiungere fino a 149 miglia di autonomia in condizioni ottimali. Per il modello SV Plus, Nissan indica che la sua autonomia si estenderà fino a 212 miglia, ancora una volta, in condizioni ottimali. Mentre è giusto dire che questa gamma è piccola rispetto alla concorrenza, in realtà è perfetta per chiunque voglia solo godersi la guida in città o in periferia.

In definitiva, la sua autonomia totale rende la Nissan Leaf una raccomandazione difficile per i frequenti viaggi su strada, dato che è necessario fare il pieno due volte più spesso di una Hyundai o Tesla. Tuttavia, la sua gamma è perfettamente adatta per girare per la città e fare commissioni veloci o andare a cena fuori.

D’altra parte, Hyundai offre una gamma più competitiva per il suo prezzo in quanto il suo modello SE Standard Range include 220 miglia di autonomia totale. Quando passi ai livelli di allestimento SE, SEL Limited, ricevi 303 miglia di autonomia con trazione posteriore o 266 miglia se opti per la trazione integrale. Ognuno di questi tre diversi livelli di allestimento offre qualcosa di diverso dal punto di vista delle caratteristiche, ma la gamma totale rimane la stessa in tutto.

Caricamento

Data la sua autonomia più piccola, si potrebbe supporre che la Nissan Leaf si ricaricherà in tempi relativamente brevi. Sfortunatamente, questa è un’area in cui Nissan cade davvero contro la concorrenza poiché il suo tempo di ricarica è in realtà più lungo della maggior parte dei veicoli elettrici oggi sul mercato. Quando si utilizza un caricabatterie Level 2 da 240 V a casa, Nissan Leaf può ricaricarsi completamente in circa 7,5 ore per il modello S con la sua batteria da 40 kWh. Se si opta per il livello di allestimento SV Plus e la sua batteria da 60 kWh, i tempi di ricarica di livello 2 aumentano effettivamente a circa 11 ore per ottenere le sue 212 miglia di autonomia.

Sul lato positivo, Nissan offre l’accesso a oltre 6.000 stazioni di ricarica rapida DC negli Stati Uniti L’utilizzo di una di queste stazioni può alimentare la Nissan Leaf fino all’80% in 40 minuti o con il modello SV Plus, fino all’80% in 45 minuti.

La Hyundai Ioniq 5 offre una ricarica molto più in linea con le aspettative dei veicoli elettrici per quanto riguarda la ricarica rapida. L’utilizzo di un caricabatterie domestico di livello 2 a 240 V ti darà una carica completa in meno di 7 ore, potenzialmente più vicina a 6,5 ore nelle giuste condizioni. Quando si utilizza un caricabatterie rapido da 400 V CC, Ioniq 5 si ricarica dal 10 all’80% in circa 25 minuti. Tuttavia, se si individua una stazione di ricarica rapida da 800 V CC, è possibile fornire alla Ioniq 5 fino a 68 miglia di autonomia in meno di 5 minuti.

Assistenza alla guida e sicurezza

Guardare l’assistenza alla guida sia per la Nissan Leaf che per la Hyundai Ioniq 5 è un esercizio per assicurarsi di non avere le stesse aspettative che si potrebbero avere per una Tesla Model Y. La Leaf ha sicuramente alcuni aspetti dell’assistenza alla guida, ma la guida autonoma non è un’aspettativa realistica per entrambi i veicoli. Nel caso della Leaf, offrono una suite di sei funzioni di sicurezza standard per assistere il conducente e aumentare il livello di sicurezza.

Questo include ProPilot Assist su SV Plus che ti aiuta a mantenere una distanza di sicurezza dal veicolo che ti precede. Allo stesso modo, ProPilot può aiutarti a rimanere nella tua corsia anche in curva, un aspetto più avanzato dell’assistenza al mantenimento della corsia. Inoltre, Nissan offre il rilevamento dell’angolo cieco, gli avvisi di traffico trasversale posteriore, la frenata automatica posteriore e la frenata automatica con rilevamento dei pedoni.

Hyundai salta immediatamente fuori con il proprio Highway Driving Assist II che mantiene una distanza intelligente dietro l’auto che ti precede quando la Ioniq 5 utilizza il suo cruise control intelligente. Allo stesso modo, l’Highway Driving Assist I ti aiuta a rimanere centrato nella tua corsia e, utilizzando il GPS e i dati autostradali, a mantenere una velocità sicura. Uno dei maggiori vantaggi della proprietà della Ioniq 5 è l’avviso di attenzione del conducente che rileva se un conducente è sonnolento o disattento in base ai modelli di guida e avvisa immediatamente il conducente di mantenere il controllo del veicolo.

Infotainment

Se c’è un’area in cui la Hyundai Ioniq 5 batte immediatamente la Nissan Leaf, è l’esperienza di infotainment. Per un motivo o per l’altro, Nissan ha rifiutato l’approccio minimale dei suoi concorrenti e mantiene un’esperienza di infotainment che rispecchia ciò che si otterrebbe con qualsiasi altro veicolo Nissan. Non c’è niente di sbagliato nel touch screen da 8 pollici della Nissan Leaf, ma ci sono ancora più manopole, pulsanti e quadranti sul cruscotto della Nissan Leaf di quanto molti acquirenti di auto elettriche potrebbero interessare. Naturalmente, questo è tutto soggettivo, ma Nissan dovrebbe vedere la scritta sul muro e andare con un approccio più minimale e spostare più funzionalità sul suo touch screen in futuro.

Hyundai ha visto la tendenza spostarsi verso un’esperienza di infotainment più minimale e ha risposto con due touch screen da 12 pollici che sono una vera gioia da usare. Tra informazioni di guida, telecamere e informazioni sullo stato della batteria o della carica della Ioniq 5, i doppi schermi sono semplicemente divertenti. Hai ancora Android Auto e Apple CarPlay di serie su entrambe le vetture, ma con Hyundai puoi fare affidamento su quei servizi extra molto meno grazie alla raffinata esperienza di infotainment.

Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf: 5 fatti da sapere

  • Il prezzo di partenza della Nissan Leaf a $ 28.040 lo rende uno dei veicoli elettrici puri meno costosi sulla strada. Solo la Chevy Bolt EV compete veramente sul prezzo.
  • L’allestimento Hyundai Ioniq 5 RWD SE, SEL Limited supera le 303 miglia di autonomia, che è più del doppio del livello di allestimento entry-level della Nissan Leaf.
  • Sia la Nissan Leaf che la Hyundai Ioniq 5 hanno posti a sedere per cinque, ma come un SUV crossover più grande, la Ioniq 5 offre ulteriori 3,6 piedi cubici di spazio di archiviazione senza mettere giù i sedili posteriori.
  • Hyundai Ioniq 5 può ricaricare con una ricarica rapida DC dal 10-18% in 25 minuti, mentre una carica simile richiederà alla Nissan Leaf almeno 40-45 minuti.
  • Hyundai Ioniq 5 è stato il SUV Motor Trend dell’anno per il 2023, il primo veicolo completamente elettrico a prendere l’onore.

Hyundai Ioniq 5 vs Nissan Leaf: qual è il migliore?

Sulla carta, non c’è molta lotta in quanto la Hyundai Ioniq 5 offre un valore molto migliore per il prezzo e, nell’uso pratico, anche questo è vero. La Ioniq 5 è stata elogiata per i suoi interni eccellenti, la ricarica rapida e lo stile futuristico della carrozzeria, tre cose che la Nissan Leaf non è mai stata in grado di rivendicare.

Certo, la Leaf è l’opzione migliore per gli abitanti delle città che vogliono solo un veicolo per fare la spola in città, ma per tutti gli altri, la Hyundai Ioniq 5 vale ogni bit del suo prezzo di partenza più alto.

FAQ (Domande frequenti)

Qual è l’autonomia totale di Nissan Leaf e Hyundai Ioniq 5?

A prestazioni ottimali, la Nissan Leaf SV Plus può offrire 212 miglia di autonomia, mentre i primi tre livelli di allestimento della Hyundai Ioniq 5 possono offrire 303 miglia.

Qual è la differenza nel prezzo di partenza tra Nissan Leaf e Hyundai Ioniq 5?

La Nissan Leaf è disponibile a partire da $ 28.040 mentre la Hyundai Ioniq 5 parte da $ 41.450, una differenza di $ 13.410.

Quale auto ha più stazioni di ricarica rapida disponibili negli Stati Uniti?

Nissan Leaf ha accesso a oltre 35.000 caricabatterie EVgo e EVgo in roaming di livello 2 negli Stati Uniti. Questo è un numero significativamente maggiore di quello che Hyundai può offrire con la sua partnership Electrify America.

Tra Nissan Leaf e Hyundai Ioniq 5, quale EV ha la migliore garanzia complessiva?

Hyundai ha a lungo guidato l’industria automobilistica con la sua garanzia di 10 anni e 100.000 miglia, e questo è il caso anche qui. Nissan ha tre garanzie separate per la Leaf che potrebbero confondere l’acquirente.

Quale EV è più veloce?

Questo sicuramente non è un motivo per acquistare entrambi i veicoli, ma utilizzando i due modelli più veloci disponibili per entrambi i veicoli, la Hyundai Ioniq 5 supera rapidamente la Nissan Leaf a colpire 0-60 in 5,2 secondi contro i 6,8 secondi della Leaf.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Volkswagen ID.4 vs Tesla Model 3: confronto

Volkswagen ID.4 vs Tesla Model 3: confronto

SUV eVX Concept Suzuki: data uscita, caratteristiche e prezzo

SUV eVX Concept Suzuki: data uscita, caratteristiche e prezzo