in

Auto ibride economiche nel 2023

Auto ibride economiche

Anche se le auto elettriche stanno ottenendo un boom sempre maggiore al punto da permetterci di fare una lista delle auto elettriche più economiche sul mercato, non dobbiamo dimenticare le auto ibride economiche, un settore più longevo e molto più affollato al punto da lasciarci elaborare questa guida che ci sta occupando oggi, quella delle auto ibride economiche sul mercato.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

Differenze tra ibridi e ibridi plug-in

I criteri da seguire per elaborarlo sono molto semplici: in primo luogo classificare gli ibridi in due grandi gruppi, essendo questi ibridi convenzionali -HEV- e ibridi plug-in -PHEV-.

La differenza principale tra loro è che i primi non hanno un’autonomia sufficiente in modalità elettrica e hanno l’etichetta ECO; mentre i secondi mostrano una batteria di maggiore capacità che richiede alimentazione esterna per poter circolare in modalità elettrica e vantare l’etichetta ZERO.

Come regola generale, gli HEV circolano solo pochi metri facendo uso solo ed esclusivamente del motore elettrico, relegando il resto delle loro funzioni per sostenere il propulsore a combustione, ridurre i consumi e le emissioni. I PHEV, d’altra parte, hanno sempre una batteria di dimensioni maggiori al punto da richiedere una presa di ricarica esterna per poter entrare in azione.

Lo schema meccanico di questi ultimi è sempre composto dal motore a combustione, dal motore elettrico e da una batteria. Quando quest’ultimo ha una capacità sufficiente per alimentare il propulsore elettrico, la potenza di entrambi si combina per offrire prestazioni migliori. Allo stesso tempo, avremo un’autonomia in modalità elettrica, purché la batteria sia in condizioni ottimali, potendo coprire percorsi tra i 45 e i 60 chilometri, a seconda dell’auto, del tipo di guida e della capacità della batteria stessa.

Ultimo ma non meno importante, saremo sempre in grado di scegliere direttamente un’auto elettrica. Anche se è vero che hanno diversi svantaggi e vantaggi di questi due grandi gruppi, è già possibile vivere con un EV senza troppi mal di testa, potendo essere il compagno ideale nella lista delle auto elettriche più economiche sul mercato.

Auto ibride economiche nel 2023

Renault Clio E-TECH

  • Prezzo: A partire da 22.509 euro
  • Consumo: 4.2 L/100 km
  • Potenza : 140 CV

L’attuale Renault Clio è la prima nella storia ad avere una versione ibrida non plug-in, chiamata E-TECH. Questa versione ha due motori elettrici e uno termico di 1,6 litri e 91 CV; così come un cambio automatico che non ha una frizione o sincronizzatori (uno dei motori elettrici è responsabile di quella funzione).

Per quanto riguarda le prestazioni, sono molto ragionevoli, con un’accelerazione da 0 a 100 km / h in 9,9 secondi, 186 km / h di velocità massima e un consumo di 4,2 L / 100 km. D’altra parte, questa versione mantiene tutte le virtù della Renault Clio in termini di sensazione di guida. È silenziosa e, al volante, il suo equilibrio sulla strada fa sentire la sua sensazione che ricorda una compatta.

Toyota Yaris Hybrid

  • Prezzo: A partire da 21.150 euro
  • Consumi : 4,0 l/100 km
  • Potenza : 116 CV

Il modello urbano del marchio che ha inventato le auto ibride ha debuttato la generazione nel 2020. In questo caso, è dotato di un sistema di propulsione ibrido che combina un motore a benzina a tre cilindri e due generatori elettrici per produrre 116 CV di potenza e 141 Nm di coppia massima. Associata a un cambio automatico di tipo CVT, la Yaris è in grado di accelerare da 0 a 100 km / h in 10,5 secondi e ha una velocità massima di 175 km / h.

In termini di consumi, dichiara una media di 4,0 litri per 100 chilometri e, poiché si tratta di un sistema ibrido HEV, non richiede alcun processo per caricare la batteria. Questa Toyota Yaris è disponibile da 21,150 euro.

Toyota Corolla Hybrid (MY’ 2023)

  • Prezzo: A partire da 24.200 euro
  • Consumo: 4.5 L/100 km
  • Potenza : 140 CV

La Toyota Corolla è attualmente l’auto ibrida più popolare di Toyota e una delle più raccomandate sul mercato, soprattutto dopo il suo recente restyling. Nel caso in questione, parleremo della nuova versione 140H, alimentata da un motore 1.8 benzina da 98 CV e un altro motore elettrico da 95 CV (72 CV prima del restyling). Insieme sviluppano una potenza di 140 CV, facendo accelerare questa Corolla da 0 a 100 km / h in 9,2 secondi e raggiungere una velocità massima di 180 km / h autolimitata.

Grazie alla sua efficienza, la Toyota Corolla consuma 4,5 litri per 100 km. Allo stesso tempo, beneficia del marchio DGT ECO. Inoltre, è un modello che si distingue per la sua eccellente affidabilità meccanica. Il suo prezzo? A partire da 24.200 euro.

Kia Niro HEV

  • Prezzo: A partire da 28.022
  • Consumo: 4,4 L/100 chilometri
  • Potenza : 141 CV

Il SUV compatto sudcoreano di seconda generazione è completamente rinnovato, scommettendo sul nuovo linguaggio di design che ha presentato in anteprima la Kia EV6.

La Kia Niro HEV 2023 incorpora un motore a benzina a quattro cilindri 1.6 aspirato con 105 CV e un altro motore elettrico di 32 kW (44 CV). Insieme sviluppa una potenza totale di 141 CV e trasmette 265 Nm di coppia massima. È collegato a un cambio automatico a doppia frizione a sei rapporti, raggiunge i 100 km / h da fermo in 10,8 secondi, raggiunge fino a 172 km / h e, soprattutto, consuma a malapena 1,4 litri / 100 km dal ciclo combinato WLTP.

Inoltre, con un prezzo ragionevole che parte da 28,022 euro, è un’opzione eccellente come veicolo ecologico e, allo stesso tempo, un approccio familiare.

Renault Clio E-TECH

  • Prezzo: A partire da 22.509 euro
  • Consumo: 4.2 L/100 km
  • Potenza : 140 CV

L’attuale Renault Clio è la prima nella storia ad avere una versione ibrida non plug-in, chiamata E-TECH. Questa versione ha due motori elettrici e uno termico di 1,6 litri e 91 CV; così come un cambio automatico che non ha una frizione o sincronizzatori (uno dei motori elettrici è responsabile di quella funzione).

Per quanto riguarda le prestazioni, sono molto ragionevoli, con un’accelerazione da 0 a 100 km / h in 9,9 secondi, 186 km / h di velocità massima e un consumo di 4,2 L / 100 km. D’altra parte, questa versione mantiene tutte le virtù della Renault Clio in termini di sensazione di guida. È silenziosa e, al volante, il suo equilibrio sulla strada fa sentire la sua sensazione che ricorda una compatta.

Lexus UX Hybrid

  • Prezzo: A partire da 38.800 euro
  • Consumo: 5.3 L/100 km
  • Potenza : 184 CV

A metà della sua vita commerciale, questo modello ha appena ricevuto un restyling che ha aggiornato la sua immagine e introdotto miglioramenti alle dotazioni.

A livello tecnico, questa Lexus UX 250h produce una potenza totale di 184 CV ed è dotata di trazione anteriore. I dati di questo motore ibrido sono interessanti: accelera da 0 a 100 km / h in 8,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 177 km / h. Da parte sua, il consumo medio si attesta a 5,3 litri / 100 km e beneficia dell’etichetta DGT ECO. Questo motore è lo stesso equipaggiato con la Toyota C-HR e Corolla top di gamma e il prezzo di questa versione parte da 38.800 euro.

Non è economico, ma è un modello premium e si vede: è l’auto delle sue dimensioni con la migliore qualità di finitura e comfort di guida. Inoltre, offre una garanzia fino a 10 anni o 185.000 chilometri.

Hyundai Tucson PHEV

  • Prezzo: A partire da 43.000 euro
  • Consumo: 1.4 L/100 km
  • Potenza : 265 CV

Se stai cercando un SUV ibrido plug-in, probabilmente la Hyundai Tucson PHEV è l’opzione più consigliata per motivi come il design, i suoi 265 CV di potenza o il fatto che ha a malapena una lista d’attesa.

A livello meccanico, parliamo della versione ibrida plug-in 1.6 TGDI PHEV da 265 CV, con trazione integrale 4×4 e cambio automatico a sei rapporti. Poiché non potrebbe essere altrimenti, goditi l’etichetta 0 della DGT.

Questo SUV – lungo 4,5 metri – registra una coppia massima di 350 Nm, raggiunge i 100 km/h da fermo in 8,6 secondi e stabilisce una velocità massima di 190 km/h. Nel frattempo, il costo combinato si attesta a soli 1,4 litri / 100 km per il protocollo WLTP, qualcosa che si ottiene grazie a un’autonomia di 62 km in modalità 100% elettrica. Il suo prezzo? A partire da 43.000 euro.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Auto elettriche economiche

Auto elettriche economiche: top 2023

È possibile noleggiare un’auto per soli 100 euro al mese?