in

Auto che vanno bene sulla neve del 2021: gli 11 SUV da non perdere

Auto che vanno bene sulla neve

Auto che vanno bene sulla neve del 2021, ecco gli 11 SUV da non perdere, che non ti lasceranno mai bloccato in inverno. La nostra guida ai migliori SUV 4×4 perfetti da guidare sulla neve. L’inverno si avvicina rapidamente e con esso arrivano strade scivolose e fangose, cappotti e stivali ingombranti e visibilità inferiore, e non tutti i SUV sono adatti a tali condizioni invernali.

Quando acquisti un veicolo invernale, cerca modelli che offrano la trazione integrale o la trazione integrale per una presa più forte su superfici scivolose. Alcuni SUV utilizzano persino la tecnologia predittiva per anticipare quando inviare ulteriore trazione alle ruote. Altri ancora sono dotati di funzioni di sicurezza avanzate che aiutano i conducenti a vedere attraverso la neve pesante ed evitare collisioni in caso di maltempo.

Auto che vanno bene sulla neve del 2021: gli 11 SUV da non perdere

Per aiutarti a viaggiare in sicurezza su neve e ghiaccio, abbiamo selezionato i SUV che funzionano meglio quando il tempo si fa brutto. Variano in dimensioni e convenienza, dal crossover compatto Honda CR-V al SUV Chevrolet Tahoe a grandezza naturale. Si prega di notare che i punteggi sono soggetti a modifiche non appena saranno disponibili nuove informazioni. Controlla le singole recensioni sul nostro sito Web per le valutazioni più aggiornate.

Subaru Forester 

La Subaru Forester 2021 è un SUV compatto versatile ed economico, costruito per resistere alle intemperie. Con 8,7 pollici di altezza da terra, il Forester è sicuramente una di quelle auto che vanno bene sulla neve e nel fango. Tutti i modelli sono dotati di trazione integrale, fornendo ulteriore aderenza su strade bagnate e innevate. I rivestimenti superiori sono dotati di controllo della discesa in salita e modalità Subaru-X, che aggiunge trazione su neve o fango.

La cabina per cinque passeggeri della Forester può essere dotata di rivestimento in pelle, volante riscaldato e sedili riscaldati in entrambe le file. Lo spazio di carico ai vertici della categoria offre molto spazio per riporre l’attrezzatura invernale. Funzioni di sicurezza avanzate come l’assistenza al mantenimento della corsia e l’avviso di deviazione dalla corsia aiutano a mantenere il Forester composto sulla strada.

Jeep Grand Cherokee 

Con le sue eccezionali capacità fuoristrada , la Jeep Grand Cherokee del 2021 offre prestazioni capaci su strada o fuoristrada. Il modello base è equipaggiato con un motore V6 da 295 cavalli. Gli acquirenti possono passare a uno dei tre V8. Se abbinato alla trazione integrale opzionale, il Grand Cherokee ha potenza e trazione sufficienti per affrontare strade innevate.

I rivestimenti superiori sono dotati dei sistemi di gestione della trazione Selec-Terrain e Selec-Trac di Jeep, che includono una modalità perfetta per le auto che vanno bene sulla neve e anche sul fango. Con una capacità di traino di 7.200 libbre, il Grand Cherokee può trainare un rimorchio pieno di motoslitte o tirare un’auto da un fosso.

Sono disponibili sedili riscaldati, volante riscaldabile e rivestimento in pelle. Le caratteristiche di sicurezza opzionali includono monitoraggio degli angoli ciechi, sensori di parcheggio posteriori e tergicristalli con rilevamento della pioggia.

Ford Explorer del 2021 

Riprogettato nel 2020, il Ford Explorer 2021 vanta una varietà di funzioni per gestire il clima invernale. Con tre robuste opzioni di motore e la trazione posteriore disponibile, l’Explorer ha potenza e aderenza sufficienti per affrontare la neve e il ghiaccio senza problemi. La trazione integrale disponibile con il sistema di gestione del terreno offre sette modalità, inclusa una per neve profonda e sabbia, per migliorare il controllo e l’aderenza su superfici diverse.

L’Explorer può ospitare fino a sette persone, a seconda della configurazione. I sedili anteriori e della seconda fila riscaldabili opzionali e il volante riscaldato mantengono caldo l’abitacolo del SUV. Una funzione di avvio remoto ti consente di riscaldare Explorer prima di mettere piede fuori.

Funzionalità di sicurezza come il mantenimento della corsia, l’avviso di traffico trasversale posteriore, l’avviso di collisione anteriore e gli abbaglianti automatici ti aiutano a mantenerti al sicuro, anche in condizioni stradali pericolose.

Kia Sorento 

auto che vanno bene sulla neve

La Kia Sorento ha vinto il premio Miglior SUV a 3 file per la sua cabina confortevole per sette passeggeri e il prezzo inferiore alla media. Il Sorento ha anche ottenuto un eccellente punteggio di affidabilità previsto da JD Power.

La trazione integrale opzionale aggiunge controllo e aderenza per aiutare il SUV in condizioni burrascose. Il sistema Smart Shift and Drive del SUV seleziona automaticamente la migliore modalità di guida per il tempo.

Gli acquirenti possono aggiungere una varietà di dispositivi di sicurezza per proteggere i passeggeri in caso di maltempo, inclusi avviso di deviazione dalla corsia, assistenza al mantenimento della corsia, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e monitoraggio degli angoli ciechi.

Land Rover Range Rover 

La Land Rover Range Rover 2021 è un grande SUV di lusso noto per la sua guida raffinata e le capacità fuoristrada ai vertici della categoria. La Range Rover è disponibile con una scelta di tre motori e il sistema Terrain Response opzionale progettato per aumentare l’aderenza dell’auto che vanno bene sulla neve e in tutte le altre condizioni meteorologiche invernali. La sua altezza da terra di 11,7 pollici, leader della categoria, aiuta il SUV a guidare su cumuli di neve con calma.

Con solo due file di sedili, c’è un’enorme quantità di spazio in cabina. Tutti i modelli sono dotati di sedili anteriori riscaldati e rivestimento in pelle. Sono disponibili sedili posteriori riscaldati. Le dotazioni di sicurezza opzionali includono avviso di deviazione dalla corsia, assistenza al mantenimento della corsia, sensori di parcheggio a 360 gradi e avviso di traffico trasversale posteriore.

Honda CR-V 

auto che vanno bene sulla neve

La Honda CR-V ha vinto il premio come miglior SUV compatto del 2021 per il denaro per il suo mix di qualità e valore. È anche un SUV decente per i mesi invernali. Il suo sistema di trazione integrale disponibile fornisce una trazione extra su strade innevate e bagnate.

Il CR-V è dotato di una cabina spaziosa con spazio per cinque persone e una stiva abbastanza grande per cappotti e attrezzi invernali spessi. I rivestimenti in pelle disponibili ei sedili anteriori riscaldati proteggono i passeggeri dal freddo, mentre le caratteristiche di sicurezza come l’assistenza al mantenimento della corsia e gli abbaglianti automatici aiutano i conducenti a navigare in caso di maltempo.

Toyota RAV4 

Nominata vincitrice del premio Miglior SUV compatto per famiglie 2021, la Toyota RAV4 2021 è un robusto SUV compatto con discrete doti fuoristrada.

La trazione integrale opzionale aiuta ad affrontare strade innevate senza perdere aderenza. Il sistema Multi-Terrain Select è dotato di impostazioni per roccia e sporco, fango, sabbia e neve. I rivestimenti superiori vantano un’altezza da terra di 8,6 pollici, nonché pneumatici per tutti i terreni, controllo della discesa in salita e sterzo a vettore di coppia per aumentare le capacità invernali del RAV4.

La cabina del RAV4 offre ampio spazio per l’attrezzatura invernale. Passa alla tappezzeria in pelle sintetica, ai sedili anteriori riscaldati e al volante riscaldato per più calore. Il RAV4 è dotato di funzioni di sicurezza come l’avviso di deviazione dalla corsia e l’assistenza al mantenimento della corsia che avvisano i conducenti se il SUV esce dalla strada o esce dalla sua corsia.

Acura RDX 

auto che vanno bene sulla neve

Il SUV compatto Acura RDX 2021 è in grado di sopportare il rigido clima invernale se adeguatamente equipaggiato. Il sistema di trazione integrale Super-Handling opzionale aiuta i conducenti a mantenere il controllo in condizioni meteorologiche avverse inviando coppia a tutte e quattro le ruote per migliorare la trazione.

L’RDX a cinque passeggeri vanta un abitacolo elegante e spazioso con pelle sintetica e sedili anteriori riscaldati per aiutare i passeggeri a stare al caldo quando la temperatura scende. Gli acquirenti possono aggiungere sedili posteriori riscaldati e un volante riscaldato per ulteriore calore. La mitigazione dell’uscita dalla strada e l’avviso di deviazione dalla corsia aiutano a mantenere i conducenti sulla strada. I sensori di parcheggio anteriori e posteriori disponibili sono utili in condizioni di scarsa visibilità.

Mazda CX-9 

La Mazda CX-9 del 2021 si trova in cima alla classifica dei SUV di medie dimensioni per le sue prestazioni energiche e gli interni sontuosi. Con 8,8 pollici di altezza da terra e diversi sistemi per gestire il maltempo, il SUV è una scelta solida per la guida invernale.

La tecnologia predittiva della trazione integrale del CX-9 anticipa le zone scivolose e sposta automaticamente la coppia sui pneumatici per una maggiore aderenza su fango e neve. Una funzione di assistenza alla trazione disponibile aiuta a mantenere la calma su terreni irregolari.

La sua cabina spaziosa e i sedili anteriori riscaldati mantengono i passeggeri comodi e caldi. I sedili posteriori riscaldabili, il volante riscaldato e l’avvio remoto sono disponibili nei modelli superiori.

Chevrolet Tahoe

Con una valutazione di affidabilità perfetta e prestazioni robuste, il SUV a grandezza naturale Chevrolet Tahoe è una guida invernale affidabile. Gli acquirenti possono scegliere tra due potenti motori V8. Il sistema di trazione integrale disponibile del Tahoe, unito alle dimensioni del SUV di grandi dimensioni, aiuta a gestire la neve e altre superfici scivolose.

Con spazio per otto persone, il Tahoe a tre file ha interni spaziosi con molto spazio per giacche pesanti e abbigliamento invernale. L’avvio a distanza ti consente di riscaldare l’abitacolo comodamente da casa tua. Sono disponibili sedili riscaldati, rivestimenti in pelle e volante riscaldato. Le funzioni di sicurezza disponibili, tra cui il controllo della collisione in avanti, l’assistenza al mantenimento della corsia e i fari abbaglianti automatici aiutano i conducenti in sicurezza nelle condizioni invernali.

Nissan Pathfinder 

auto che vanno bene sulla neve

Il SUV di medie dimensioni Nissan Pathfinder è equipaggiato con un potente V6 da 284 cavalli e posti a sedere per sette persone.

Per combattere le strade scivolose, opta per la trazione integrale e il sistema Intelligent 4×4 di Nissan che controlla automaticamente la coppia inviata alle ruote anteriori e posteriori per curve più fluide. Pathfinder dispone anche di una manciata di modalità di guida progettate per affrontare condizioni meteorologiche avverse.

Gli acquirenti possono mantenere calda la cabina di cinque passeggeri del Pathfinder con sedili riscaldati disponibili, rivestimenti in pelle e un volante riscaldato. L’avviamento a pulsante ti consente di riscaldare l’auto prima di uscire. Tutti i modelli sono dotati di sensori di

Auto che vanno bene sulla neve del 2021: gli 11 SUV da non perdere

  • Subaru Forester
  • Jeep Grand Cherokee del
  • Ford Explorer
  • Kia Sorento
  • Land Rover Range Rover
  • Honda CR-V
  • Toyota RAV4
  • Acura RDX
  • Mazda CX-9
  • Chevrolet Tahoe
  • Nissan Pathfinder

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

BMW Serie 5 2020 vs Audi A6 2021: testa a testa

Come riparare una perdita di refrigerante / antigelo