in

Tipi di Tesla: ogni modello Tesla disponibile e pianificato per il futuro

Tipi di Tesla: ogni modello Tesla disponibile e pianificato per il futuro

Guardando la gamma di Tesla è un promemoria che questo è il marchio – no, produttore di automobili – che ha correttamente avviato la transizione dal veicolo a gas a quello elettrico.

Con una gamma di quattro diversi veicoli sulla strada e altri due modelli in arrivo, Tesla è ben posizionata per continuare a contribuire a far progredire il settore. Sebbene alla società piaccia rielaborare i suoi prezzi per un capriccio, la sua gamma di veicoli non è più o meno costosa di alcuni della concorrenza e, in molti casi, offre più autonomia, più velocità e funzionalità avanzate come Enhanced Autopilot.

Dare un’occhiata ai loro quattro veicoli principali è uno sguardo utile a ciò che il futuro riserva per il resto dell’industria EV mentre marchi come Kia, Hyundai e Volkswagen passano al passaggio a diventare completamente elettrici nei prossimi dieci anni o due.

Ecco uno sguardo a tutte le auto che Tesla produce oggi e quelle in arrivo.

Modelli Tesla attualmente disponibili

Tesla Model S

La Tesla Model S non è la prima auto elettrica dell’azienda, appartiene alla Tesla Roadster originale, che è stata rilasciata nel 2008.

Lo sviluppo della Model S è iniziato nel 2007 e l’auto avrebbe fatto il suo debutto ufficiale il 22 giugno 2012. Ora, circa 11 anni dopo, l’auto sembra per lo più la stessa all’esterno, anche se il suo interno ha visto alcuni grandi cambiamenti nel corso degli anni.

Oggi, la Tesla Model S Plaid è l’automobile di punta dell’azienda ed è attualmente uno dei veicoli stradali più veloci negli Stati Uniti. Disponibile con 396 miglia di autonomia e un prezzo di partenza di $ 109.990, la Tesla Model S Plaid può raggiungere 200 miglia all’ora e può colpire 0-60 in 1,99 secondi. Anche con la sua velocità incredibilmente elevata, questo non è il vero punto forte del veicolo in quanto è l’interno recentemente rinnovato che aiuta la Tesla Model S a distinguersi.

Il punto focale della nuova Tesla Model S si basa sul touchscreen cinematografico da 17 pollici 2200 x 1300 che controlla praticamente ogni funzione del veicolo aggiungendo un assortimento di giochi mentre si è in attesa di ricaricare.

Se vuoi spendere un po ‘meno, puoi optare per la Tesla Model S AWD standard per $ 89,990, che offre 405 miglia di autonomia e un tempo 0-60 di 3,1 secondi. Entrambi i livelli di allestimento Dual-Motor AWD e Plaid offrono diverse scelte di ruote, aggiornamenti del colore interno ed esterno, oltre a selezionare l’autopilota avanzato o la capacità di guida autonoma completa.

Tesla Modello 3

La berlina più popolare di Tesla e una delle auto EV più vendute fino ad oggi, la Tesla Model 3 è una versione più recente della gamma dell’azienda.

Rilasciata per la prima volta al pubblico nel luglio 2017, la Tesla Model 3, come la Tesla Model S, non ha visto molte iterazioni nel modo dell’esterno del veicolo dal suo lancio. Ciò che è stato più eccitante e forse più notevole del Model 3 intorno al suo lancio è stata la rimozione di qualsiasi tipo di display solo per il conducente.

Invece, Tesla ha focalizzato la Model 3 attorno a un display centrale da 15 pollici che è il principale punto focale di tutte le funzioni del veicolo. L’auto stessa ha solo pochi pulsanti fisici intorno al controllo del volume e alla chiusura delle porte, mentre tutto il resto, compresa la gestione dell’aria condizionata e dell’illuminazione, avviene sul sistema di menu dello schermo centrale.

Attualmente, la Tesla Model 3 è disponibile in due diverse configurazioni. Il primo è un modello RWD che inizia con un MSRP di $ 42,990 e include 272 miglia di autonomia con una singola carica. Un allestimento Dual-Motor AWD aumenta il prezzo di partenza a $ 53.990 e aumenta l’autonomia disponibile a 315 miglia con una singola carica. Come la Model S, gli acquirenti della Model 3 possono anche optare e acquistare l’Autopilot avanzato o la funzionalità Full Self-Driving per ulteriori $ 6.000 o $ 15.000, rispettivamente.

Tesla Model X

Il primo SUV Tesla, il Tesla Model X, è uno dei veicoli elettrici più sorprendenti che si adatta correttamente alla categoria SUV.

Lanciato per la prima volta nel 2015, il Model X ha subito alcuni cambiamenti notevoli, tra cui il supporto per le sue famose porte ad ala di falco. Sebbene non sempre incredibilmente affidabili, queste porte hanno contribuito a dare alla Tesla Model X un fattore davvero distinto che la aiuta a distinguersi dagli altri SUV sulla strada.

Oggi, Tesla offre due livelli di allestimento della Model X, tra cui un modello Dual Motor AWD che parte da $ 99.990. Per il prezzo, ricevi fino a 351 miglia di autonomia con una singola carica, nonché una velocità massima di 149 miglia all’ora e un tempo 0-60 di 3,8 secondi, che è decisamente impressionante per un SUV. Se vuoi passare al livello di allestimento Plaid, puoi ridurre il tuo tempo 0-60 a 2,5 secondi sacrificando solo meno di 20 miglia di autonomia (333 miglia). Il tuo costo complessivo salirà a un MSRP di $ 109,990 e questo prima di optare per la ruota più grande da 22 pollici o diversi colori interni / esterni.

Sul meno costoso allestimento Dual-Motor, puoi anche scegliere tra posti a sedere per cinque, sei o sette passeggeri, mentre il modello Plaid consente solo 6 passeggeri in totale. Inoltre, è possibile scegliere tra il volante o il giogo per il controllo dello sterzo, nonché optare per l’acquisto di Enhanced Autopilot o Full Self-Driving Capability.

Tesla Modello Y

Attualmente il veicolo elettrico più popolare attualmente al mondo, la Tesla Model Y è un SUV crossover che si adatta naturalmente alla gamma se non si desidera una berlina o un SUV full-size.

Consegnata per la prima volta ai clienti nel marzo 2020, la Tesla Model Y presenta circa il 75% delle sue parti, incluso il suo propulsore e il bellissimo display a schermo centrale da 15 pollici con la Tesla Model 3.

Come la Tesla Model X, la società offre solo due versioni del suo modello SUV crossover. Entrambe le opzioni sono a doppia trazione integrale, e quindi il più grande elemento di differenziazione è che una è considerata un’opzione a lungo raggio, mentre l’altra è focalizzata sulle prestazioni. Il modello Long Range ha un MSRP iniziale di $ 54,990 e offre fino a 330 miglia di autonomia con una singola carica e un tempo 0-60 di 4,8 secondi. Con l’allestimento Long Range, hai la possibilità di scegliere tra diversi colori interni ed esterni, come il modello Performance, ma a differenza di quest’ultimo, offre un’opzione di layout a cinque o sette posti.

L’assetto Performance ha un prezzo di partenza di $ 58.990 e, mentre aumenta il suo tempo 0-60 fino a 3,5 secondi, perde anche un po ‘di autonomia con solo 303 miglia disponibili con una singola carica. Separatamente, il Long Range arriva con ruote da 19 pollici e una velocità massima di 135 mph, mentre il modello Performance aumenta le dimensioni delle ruote fino a 21 pollici e 155 mph di velocità massima.

Modelli Tesla futuri

Tesla Cybertruck

Ci sono auto elettriche dall’aspetto futuristico sulla strada oggi come la Hyundai Ioniq 5, e poi c’è il Tesla Cybertruck.

A differenza di tutto ciò che l’industria automobilistica ha visto nella memoria recente, il prossimo veicolo di produzione dell’azienda è un camion leggero che sembra uscito da un film di Hollywood. Presentato nel novembre 2019 in occasione di un evento letteralmente in frantumi di vetro, Tesla ha indicato che il Cybertruck è composto da un esoscheletro di acciaio inossidabile laminato a freddo Ultra-Hard 30X insieme a vetro blindato. Tesla afferma che questo materiale aiuterà a ridurre o eliminare le ammaccature e la corrosione a lungo termine che potrebbero verificarsi.

Come camion leggero, Tesla si aspetta che tu voglia utilizzare il Cybertruck per un po ‘di lavoro, e quindi hanno incluso una capacità di carico utile fino a 3.500 libbre e l’aggiunta di 100 piedi cubi di spazio di archiviazione. Se ti trovi a dover fare un po ‘di traino, puoi afferrare fino a 14.000 libbre di materiale da trainare mentre adatti fino a sei persone all’interno del Cybertruck.

Il Tesla Cybertruck dovrebbe arrivare in tre diversi livelli di allestimento, tra cui un’opzione RWD con un’autonomia stimata di oltre 250 miglia. L’allestimento di medio livello del Cybertruck è un propulsore a doppio motore con AWD e aggiunge fino a 300 miglia di autonomia, mentre il terzo e ultimo allestimento è il Cybertruck Tri-Motor, che aggiungerà oltre 500 miglia di autonomia con una singola carica.

La società senza dubbio adeguerà presto il prezzo di partenza, ma i loro ultimi indicatori hanno dato al modello RWD un prezzo di partenza di $ 39.900, il Dual-Motor un prezzo consigliato di $ 49.900 e il Tri-Motor un prezzo di partenza di $ 69.900, che possono essere preordinati sul sito Web di Tesla per $ 100.

Tesla Roadster

L’imminente Roadster di Tesla è molto più di una semplice rivisitazione del suo primo veicolo. Chiamare questo veicolo elettrico un roadster sarebbe un disservizio in quanto è molto più di questo.

Al momento della sua presentazione, il CEO di Tesla Elon Musk ha introdotto la Roadster come avente 620 miglia di autonomia e colpendo 0-60 miglia all’ora in 1,9 secondi. Inoltre, il CEO ha lasciato intendere che queste specifiche sono solo per il modello base del veicolo, indicando che ancora più autonomia e velocità più elevate potrebbero ancora arrivare.

La Roadster è stata presentata per la prima volta nel 2017 con date di uscita promesse nel 2020 e nel 2021, cosa che chiaramente non è ancora avvenuta. Secondo i tweet di Musk del 2021, il 2023 è ora la tempistica promessa per questa auto sportiva per veicoli elettrici definitiva, ma c’è sempre la possibilità che anche questa data possa essere posticipata.

Indipendentemente dal quando, chiunque desideri ritirare una Tesla Roadster può attualmente preordinare un acconto di $ 5.000 dovuto lo stesso giorno del pre-ordine e ulteriori $ 45.000 dovuti entro 10 giorni dalla data del pre-ordine. Questo è un prezzo piuttosto alto per un veicolo che deve ancora avere una data di uscita credibile, ma quando uscirà, ci sono buone probabilità che la Roadster si esaurisca rapidamente.

Conclusione

Anche se Tesla continua a godere di un comodo vantaggio nello spazio dei veicoli elettrici, non se la stanno prendendo comoda per quanto riguarda lo sviluppo futuro. Parallelamente ai continui miglioramenti estetici e software alla sua gamma di veicoli esistenti, la promessa di Tesla Cybertruck e Roadster contribuirà a portare l’azienda nel futuro.

Anche le voci di una berlina ancora meno costosa continuano a persistere e, mentre Tesla potrebbe non essere enorme nel chiamare gli anni del modello, la Tesla Model S è attesa da tempo per un rinnovamento esterno. Tuttavia, la gamma di veicoli Tesla dimostra che è possibile avere una tecnologia eccezionale, un’eccellente autonomia e la promessa di una forte sicurezza, il tutto senza pagare prezzi astronomici.

Tipi di Tesla: ogni modello Tesla disponibile e pianificato per il futuro FAQ (Domande frequenti)

E la Tesla Semi?

La Tesla Semi è ufficialmente in circolazione da dicembre 2022 con un costo iniziale a partire da circa $ 150.000.

Cos’altro produce Tesla al di fuori dei veicoli elettrici?

Al di fuori delle auto, Tesla produce anche attrezzature per coperture solari, pannelli solari e Powerwall, un pacco batteria di backup che può aiutare ad alimentare un’intera casa.

Ogni auto in questo elenco funziona con la rete Tesla Supercharger?

Sì, Tesla progetta ogni veicolo per funzionare immediatamente con la sua rete Supercharger.

Quando sarà rilasciato al pubblico il Tesla Cybertruck?

In questo momento, i dirigenti di Tesla devono ancora confermare una data di rilascio ufficiale se non nel 2023, probabilmente nel terzo trimestre dell’anno.

Con quale frequenza Tesla cambia i prezzi dei suoi veicoli?

Sebbene non frequente, Tesla è nota per cambiare i prezzi a intervalli casuali durante tutto l’anno e lo ha già fatto in almeno tre occasioni nel primo trimestre del 2023.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Gli 8 veicoli elettrici più popolari in Mississippi

Gli 8 veicoli elettrici più popolari in Mississippi

I 4 veicoli elettrici più popolari in Kansas

I 4 veicoli elettrici più popolari in Kansas