in

Auto usate economiche: top 2023

auto usate economiche

Le auto usate economiche sono un’alternativa molto interessante in questi tempi di inflazione, ma vi abbiamo già anticipato che possiamo ottenerle ancora più economiche di quello che pensate. E all’interno del mercato usato troviamo auto molto economiche, ma come si fa a sapere che sono una buona opzione? Per questo abbiamo il nostro team di esperti, attraverso il quale abbiamo raccolto le auto usate economiche nel 2023, anche se c’è sempre la possibilità di conoscere prima le migliori auto usate del momento.

Beh, è vero che in questa guida non appaiono opzioni radicalmente economiche con prezzi tra i 1.000 e i 5.000 euro, ma c’è una buona ragione. Stiamo cercando di offrire auto usate a buon mercato ma con un livello di affidabilità in linea con gli standard attuali, così come un carico tecnologico che non si sente troppo obsoleto e un alto livello di sicurezza, pilastri su cui si trovano le auto qui presenti.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

Auto usate economiche: top 2023

Renault Clio

La Renault Clio si è sempre distinta per un buon rapporto qualità-prezzo, che rimane in vigore nel mercato usato.

Ed è qui che possiamo prendere unità dell’utilitaria francese con buone attrezzature e ancora molta vita davanti a loro, anche se è vero che, essendo un’auto così popolare, è normale che siano entrate in chilometri.

PRO
Equipaggiamento, comportamento, motori efficienti

CONTRO
Gamma iniziale un po’ giusta, posti posteriori stretti, prezzo senza promozione

Ford Fiesta

La Ford Fiesta è una delle utility meglio risolte in termini di dinamica di guida. Se stiamo cercando un’auto per la città ma con un tocco sportivo indipendentemente dalla sua motorizzazione, la Fiesta è la tua auto. A questo dobbiamo aggiungere alcuni aggiustamenti corretti, anche se la plastica dura è distribuita praticamente in tutto l’abitacolo.

PRO
Attrezzature di sicurezza, praticità, comportamento dinamico, tatto di guida

CONTRO
Prezzo un po’ alto, accesso posti posteriori a 3 porte

Fiat Panda

La piccola Fiat Panda non soffre del passare del tempo come altri modelli del suo stesso segmento. Il suo design rimane fresco e con l’attuale motore ibrido è un urbanista molto interessante con l’etichetta ECO anche se non più così economico. Nel mercato usato ci sono opzioni per tutti i gusti anche se se scommetti sul motore 1.2 da 69 CV avrai sicuramente ragione, con una camminata corretta e un’elevata affidabilità. La dotazione di comfort e sicurezza è discreta. Occhio alle versioni con trazione 4×4 che stanno già diventando veri oggetti di desiderio, con prezzi sempre più alti. L’ultima puntata del modello con motore diesel è quasi impossibile da trovare.

PRO

Prezzo insuperabile, spazio interno, praticità, economia

CONTRO

Percezione generale di qualità equa, prestazioni limitate

Dacia Sandero

La Dacia Sandero è un’auto che rimane fedele alla filosofia low cost, ma questo non è sinonimo di un cattivo prodotto. Ed è che nonostante ci siano persone che considerano che il economico è qualcosa di negativo, nel caso dell’utilitaria rumena non è così. Si presenta come un’auto umile ma con motori affidabili, regolazioni corrette nonostante la plastica ed essere, in generale, un’auto molto economica da acquistare e mantenere. Ecco perché, come auto usata, si presenta come una delle migliori opzioni per coloro che vogliono andare da A a B senza grandi pretese e con un’auto buona, affidabile e conveniente.

PRO

Prezzo senza concorrenza, spazio e malterio, manutenzione accessibile

CONTRO

Qualità percepita un po’ giusta, possibilità di equipaggiamento

Renault Mégane

La Renault Mégane è un veicolo che è stato sul mercato per tempi immemorabili, diventando così una vecchia conoscenza. Inoltre, ci dà l’opportunità di ottenere un’unità dell’attuale generazione grazie al lungo tempo che è sul mercato, facendoci portare a casa un’auto moderna, ben risolta, con un buon telaio e una vasta gamma di motori.

PRO
Offerta varia, comportamento, attrezzature

CONTRO
Qualità di alcune plastiche, spazio per le gambe nei posti posteriori

Volkswagen Polo

La Volkswagen Polo è una delle grandi opzioni come auto urbana. Stiamo parlando di un modello contrastato in tutte le sue generazioni grazie a un’offerta meccanica più che conosciuta. A questo dobbiamo aggiungere che si tratta di un’auto abbastanza per affrontare i viaggi senza troppi inconvenienti, tranne il fatto che viaggiamo con cinque persone, poiché lo spazio in quel caso sarà giusto.

PRO
Qualità costruttiva, gamma di motori, abitabilità, bagagliaio

CONTRO
Prezzo un po’ alto, design sobrio, gamma iniziale limitata, senza motore diesel

Peugeot 3008

L’alta qualità di realizzazione e un comportamento dinamico sensazionale sono le caratteristiche più importanti di questo crossover compatto. I diesel sono preferibili per prestazioni e consumi, anche se gli ultimi ibridi plug-in vantano l’etichetta ambientale ZERO.

PRO

Design all’avanguardia, originalità, qualità dei materiali e costruzione, dinamica

CONTRO
Prezzo elevato, assenza di telecomandi fisici per la climatizzazione, troppi menu sul touch screen

Citroën C4

La Citroën C4 ha subito una trasformazione nella sua ultima generazione, che è già abbastanza a lungo sul mercato per farci trovare buone offerte nel mercato usato. La nostra raccomandazione è di fuggire dalla meccanica diesel dando una serie di problemi con l’AdBlue, ma se troviamo una benzina a buon prezzo, vai avanti, avrai una buona auto.

PRO
Motori frugali, attrezzature di serie, comfort

CONTRO
Qualità di alcune plastiche, prezzo senza sconti

Ford Focus

La Ford Focus si distingue per essere una compatta molto versatile in termini di rapporto comfort-sensazioni. Lasciati alle spalle il tipico comportamento asettico di una compatta che non è sportiva grazie a un buon telaio e alla sospensione, che la rendono un’auto abbastanza precisa indipendentemente dalla motorizzazione che equipaggiamo. Le regolazioni non sono male, ma la plastica dura sarà protagonista indiscussa nella Ford Focus di qualsiasi generazione. Tuttavia, nella sua ultima e precedente puntata possiamo imbatterci in una buona dotazione tecnologica.

PRO
Dinamica di guida, rapporto equipaggiamento/prezzo, etichetta ECO nelle versioni ibride

CONTRO
Interni semplici e classici, qualità di alcune plastiche

Dacia Duster

La Dacia Duster è una buona scelta per coloro che hanno bisogno di un’auto economica per alternare tra città e un po’ di campagna… ancora più economica.

PRO
Rapporto taglia/prezzo, estetica, economia di manutenzione, gamma migliorata, opzione GPL

CONTRO
Qualità di alcune plastiche, trazione 4×4 disponibile solo nelle più potenti

Peugeot 2008

La Peugeot 2008 è un interessante crossover di piccole dimensioni che si distingue per il suo interno sufficientemente ampio e per includere la curiosa strumentazione sovra-elevata. Prima di comprarne uno ti consigliamo di provare se sei comodo dato che la postura al volante non è così naturale come in altre auto simili.

PRO
Pratica reale, dinamica di guida, estetica attraente

CONTRO
Prezzo elevato, cruscotto poco leggibile

Opel Astra

L’Opel Astra ha una lunga corsa alle spalle, lasciando così unità di tutte le sue generazioni nel mercato usato. Ed è per questo che, se stiamo cercando una compatta comoda, affidabile e relativamente moderna, la puntata precedente diventa un’alternativa molto plausibile ai grandi modelli concorrenti.

PRO

Qualità delle finiture, comportamento, attrezzature disponibili

CONTRO
Equipaggiamento di serie, posti posteriori stretti

Hyundai i30

La Hyundai i30 si afferma come una delle compatte con il miglior rapporto qualità-prezzo del momento. Questo è particolarmente palpabile nella sua ultima generazione, che ha abbastanza tempo alle spalle per trovare una moltitudine di unità sul mercato dell’usato con tutti i tipi di configurazioni. Tuttavia, anche la consegna immediatamente precedente è interessante nonostante perdiamo certe modernità.

PRO
Qualità delle finiture, tocco di guida, prezzo, etichetta ECO in alcune versioni

CONTRO
Design noioso, gamma di motori limitata

SEAT Ibiza

La SEAT Ibiza può essere considerata come una vecchia conoscenza, e come una delle opzioni più sensate nel segmento delle utilitarie. Il modello spagnolo si pone come un’auto pratica, affidabile e molto completa, permettendoci di affrontare la città e fare viaggi senza contemplazioni, a cui dobbiamo aggiungere un prezzo molto competitivo nel mercato dell’occasione.

PRO
Comportamento, ampiezza interna, possibilità di equipaggiamento, tecnologia

CONTRO
Plastiche dure per tutte le superfici, prezzo un po’ alto

Peugeot 308

La Peugeot 308 ha guadagnato molto nelle sue ultime due generazioni, stabilendosi come una delle opzioni più logiche del segmento. L’unico punto negativo è che è meglio fuggire dalle meccaniche diesel a causa di un guasto endemico con l’AdBlue e che la puntata precedente si sente un po’ obsoleto nel design e, soprattutto, nella tecnologia.

PRO
Tatto di guida eccezionale, gamma di motori, qualità costruttiva

CONTRO
Posti posteriori giusti, prezzi elevati

Peugeot 208

La Peugeot 208 è un’auto molto logica per coloro che hanno bisogno di un veicolo urbano e non vogliono sborsare un’alta somma di denaro. Grazie al suo buon rapporto qualità-prezzo, l’utilitaria francese diventa una scelta interessante nel mercato dell’occasione. Inoltre, è possibile trovare unità di seconda mano della sua attuale consegna per un prezzo piuttosto interessante, a cui dobbiamo aggiungere la possibilità di godere dell’ultima tecnologia del marchio del leone.

PRO
Design, presentazione, comportamento

CONTRO
Posti posteriori giusti, attrezzature limitate rispetto ai rivali

Fiat 500

Leader dal 2008 del segmento A in Spagna, la piccola Fiat 500 mantiene il suo design quasi intatto da allora senza perdere un minimo di fascino. Le molte serie limitate possono essere interessanti anche se di solito avevano prezzi piuttosto alti. La gamma della Fiat 500 ha avuto una moltitudine di opzioni meccaniche, evidenziando l’affidabilità del blocco 1.2 da 69 CV e la buona guida della piccola TwinAir con 85 CV. I diesel da 75 e 95 CV muovono bene l’auto senza consumare quasi nessun carburante.

PRO
Design eccezionale, prezzo adeguato, versioni con etichetta ECO

CONTRO
Bagagliaio giusto, qualità di alcune plastiche

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Suv economici a tre file

Suv economici a tre file: top 2023

SUV usati

SUV usati: i migliori del 2023